Salernitana-Pordenone 0-2. Prima Barison, poi Diaw: i granata cadono e chiudono in 9

Allo stadio Arechi la Salernitana di Fabrizio Castori viene superata dai ramarri del Pordenone e incassa la prima sconfitta stagionale tra le mura amiche. Due espulsioni, una per tempo, e dure reti subite dai campani, che cosí perdono la vetta della classifica a discapito dell’Empoli oggi vittorioso a Cosenza.

Il racconto della gara
Al 15′ i granata si rendono pericolosi con una punizione di Cicerelli che termina di poco alta sopra la traversa diPerisan. Al 22′ ci prova ancora la Salernitana con una conclusione dalla distanza di Capezzi che viene deviata e sfiora il palo. Il primo tempo si chiude senza reti e con poche occasione ambo i lati. Al 3′ della ripresa il Pordenone diventa pericoloso con una conclusione dalla distanza di Ciurria che termina di poco alta sopra la traversa di Belec. Al 13′ ancora ospiti pericolosi con una conclusione di Ciurria, bravo stavolta Belec a respingere. Al 26′ ci provano i granata con una percussione di Cicerelli che arriva al tiro ma termina a lato. Al 27′ gli ospiti si rifanno avanti e trovano la rete del vantaggio con il colpo di testa vincente del centrale difensivo Barison. Al 48′ c’è il raddoppio del Pordenone con Davide Diaw che fissa il risultato sullo 0-2 finale.

Il tabellino della gara
Salernitana 1919(4-4-2): Belec, Casasola, Bogdan, Gyomber(87’Giannetti), Lopez, Kupisz (78’Schiavone), Capezzi, Di Tacchio, Cicerelli(78’Gondo), Tutino(82’Dziczek) Djuric(78’Anderson)
In panchina: Adamonis, Veseli, Karo, Mantovani, Schiavone, Iannoni, Anderson, Aya, Dziczek, Gondo, Giannetti, Antonucci Allenatore: Fabrizio Castori

Pordenone Calcio(4-3-1-2): Perisan, Berra, Barison(75’Berra), Bassoli(46’Camporese), Falasco, Magnino, Calò(75’Misuraca), Rossetti(52’Musiolik), Mallamo (67’Magnino), Ciurria, Diaw
In panchina: Bindi, Passador, Vogliacco, Banse, Misuraca, Foschiani, Camporese, Butic, Musiolik, Zammarini, Chrzanowski, Magnino
Allenatore: Attilio Tesser

Marcatori: 73’Barison(P), 93’Diaw(P)
Ammoniti: Di Tacchio(S), Tutino(S), Diaw(P), Ciurria(P), Gyomber(S), Djuric(S), Falasco(P), Musiolik(P), Anderson(S)
Espulsi: Capezzi(S), Di Tacchio(S), Castori(S)
Minuti di recupero: 3’p.t.;6’s.t.
Parziali:(0-0;0-2)