Salernitana. Il punto sul mercato dei granata: in arrivo Tutino, forse Calo’

Il futuro di Gennaro Tutino è sempre piú a tinte granata: arriverá dal Napoli nelle prossime ore a Salerno con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 5 milioni.

L’attaccante ex Cosenza ed Empoli è vicinissimo a vestire la maglia della Salernitana dopo l’incontro avvenuto nella giornata di ieri tra Claudio Lotito e l’entourage del classe 1996; sarà un innesto che andrá a rinforzare tanto l’attacco di Fabrizio Castori dopo la partenza di Sofian Kiyine e il probabile addio di Cristiano Lombardi. Ma non finisce qui, perchè il direttore Luigi Fabiani in queste ore è in contatto con il Genoa per portare all’ombra dello stadio Arechi Giacomo Calò, che ha disputato la passata stagione con la maglia della Juve Stabia e ben figurando tra l’altro con reti e assist.

La Salernitana sta cercando di rifarsi la pelle e i nomi che girano attorno ad oggi sono tanti, da Gyomber a Pettinari; ma non soltanto in entrata, perchè i granata, dopo le partenza dei calciatori in direzione Lazio, probabilmente perderanno anche Maistro, visto che il suo procuratore ha parlato di un possibile addio in una recente intervista.

Quella dei granata è una vera e propria rivoluzione, dettata da un allenatore, Castori, che presenta un modulo di gioco diverso da quello di Ventura, per questo diverse potrebbero essere le partenze. A partire da Maistro.

Condividi