Salernitana – Cremonese 3-3. Le pagelle dei granata: malissimo Migliorini, bene Cerci ma il miglior in campo e’ Di Tacchio

Un 3-3 che non fa felice nessuno è il risultato di un Salernitana – Cremonese da un secondo tempo letteralmente infuocato. I granata prima vanno sotto 0-2, poi accorciano e trovano il pari con Dzidczek e Di Tacchio prima del 2-3 di Zortea. Alla fine è capitan Di Tacchio a siglare il 3-3 dal dischetto. Queste le pagelle dei granata di Gian Piero Ventura

Micai: la sua prima gara dopo lo stop da Covid 19. Prende 3 gol, due dei quali non per colpa sua, mentre sul raddoppio di Celar respinge male la conclusione di Mogos. Voto: 5.
Karo: l’unico forse a salvarsi nella confusione del pacchetto difensivo, almeno nella frittata dello 0-1. Però non sufficiente manco lui. Voto: 5,5.
Migliorini: una parola, sprovvisto! La sua gara si giudica tutta sull’errore che spalanca la porta a Celar. Forse il sole, forse disattenzione: la sconfitta passa da lui. Voto: 4,5
Jaroszynski: anche lui male lí dietro. Si fa sovrastare dagli attaccanti ospiti piú volte, ed è imperdonabile quanto fatto fare a Zortea nell’occasione del 2-3. Voto:5.
Lombardi: ci mette sempre il cuore in quello che fa: dribbla, scatta e cerca di creare qualcosa ogni volta ma viene dall’infortunio e si nota. Alla fine espulso per “eccesso di foga”, e ci stava. Voto: 5,5.
Dzidzcek: suo il primo vero e proprio tiro in porta dei granata nella prima frazione. Corre, lotta e riapre la gara dal dischetto con un rigore chirurgico. Voto: 6,5 (Dal 76′ Akpa Akpro: niente di che, dá sostanza ai suoi. Voto: 6)
Di Tacchio: Vero polmone della Salernitana. Il capitano con la sua doppietta rialza dalle ceneri i suoi e strappa un 3-3 impronosticabile. Forse il migliore in campo. Voto: 7,5.
Maistro: Forse il migliore nel primo tempo: corre e porta a spasso gli avversari. Nella ripresa cala e Ventura se ne accorge. Voto: 6 (Dal 62′ Jallow: entra bene in partita e si procura il rigore del 1-2. Voto: 6.5)
Lopez: sempre pimpante dalle sue parti l’argentino. Mette dentro molti cross e la Salernitana passa quasi sempre dai suoi piedi. Suo il pallone del 2-2 di Di Tacchio. Mezzo punto in meno per quanto fatto fare a Zortea in occasione del 2-3. Voto: 6
Giannetti: poca roba. A sorpresa parte titolare a discapito di Jallow e Gondo ma non riesce ad incidere. Voto: 5 (Dal 76′ Cerci: entra bene in partita e per poco non segna con un bel sinistro a giro. Bello rivederlo. Voto: 6,5)
Djuric: stavolta il bomber bosniaco non graffia. Ben ingarbugliato nella ragnatela di Bianchetti e Terranova. Voto: 5(Dal 62′ Gondo: era in ballottaggio con Jallow alla viglia, alla fine preferitogli Giannetti come nel caso di Jallow. Entra bene ed è suo il merito di procurarsi il penalty del 3-3. Voto: 6,5)
Gian Piero Ventura: come detto giá, il tecnico granata avvolge di speranza le sue dichiarazioni ma sul campo le cose cambiano e le speranze si appiattiscono sulla realtá. La sua Salernitana non riesce piú a vincere anzi, stavolta per poco non perde. Male nello scegliere Giannetti dal 1′. Voto: 5.

Condividi