Sala Marcianise-Futsal Bisceglie 6-3. Un minuto di blackout sciupa la prestazione dei nerazzurri

A Marcianise gli uomini di Ventura cadono nuovamente nonostante un buon primo tempo. Decisive le due reti subite ad inizio ripresa. Espulso Caggianelli.

MARCIANISE ‚Äì Secondo stop consecutivo per il Futsal Bisceglie, che a Marcianise non riesce ad invertire la rotta di un 2014 nato sotto una cattiva stella. Gara dai due volti, con il primo tempo giocato alla pari contro un avversario di caratura, la ripresa invece parte male e gli uomini di Ventura non saranno più capaci di recuperare lo svantaggio. In casa neroazzurra da registrare la sola assenza di Antonio Di Benedetto, che sconta il turno di squalifica.

Il Sala Marcianise parte a spron battuto creando nei primi tre minuti non pochi grattacapi, con le incursioni a rete di Gigliofiorito, Schurtz ed Attanasio su cui Dibenedetto risponde da vero campione. Il primo sussulto ospite giunge al 4’30 con Pereira che scaglia un tiro su cui Forgiarini è fortunato ad essere aiutato dal palo nella respinta. Passa un minuto e lo stesso Pereira ruba palla a Gigliofiorito in banda sinistra per poi imbucare verso Rueda che in due tempi supera l’estremo ex Verona. Sotto di un gol il quintetto di Da Silva schiaccia gli avversari nelle propria trequarti campo. Ci prova ancora Schurtz ma la respinta a mano aperta di Dibenedetto ha del miracoloso. Prova e riprova il gol del pari giunge al 13’30 con Andreozzi che supera dalla corta distanza Dibenedetto sfruttando un buco difensivo. Gara corretta con pochissimi falli che si chiude al riposo sull’1-1. L’inizio ripresa è shock per i biscegliesi; dopo appena trentanove secondi Andreozzi porta in vantaggio i suoi con un diagonale da banda destra. Il 3-1 si concretizza quindici secondi dopo con Schurtz. Bisceglie tramortito e costretto a cambiare tattica, con il Sala Marcianise che lascia campo ai neroazzurri sfruttando al meglio le proprie armi in materia di contropiede. I pugliesi ci provano in tutti i modi, ma è uno schema da corner a portare Tortora in gol, ottimamente servito da Angelo Cassanelli. Terza rete stagionale per il centrale nativo di Bisceglie. Le speranze di rimonta neroazzurra durano pochissimo; al 14’30 Schurtz allunga nuovamente il divario, anche se la sua azione è viziata da un evidentissimo fallo a palla lontana ai danni di Tortora. Le proteste sono giuste ma inutili dalla panchina biscegliese, ha farne le spese è capitan Caggianelli, espulso. Passa un minuto ed Andreozzi fa tripletta, complice un cervellotico colpo di testa all’indietro di Belleboni, anticipando con la punta Dibenedetto in uscita. Pedone e soci si innervosiscono non poco, ad approfittarne è De Luca che insacca la sesta rete campana su penetrazione centrale. Negli ultimi minuti Ventura schiera Lemme come quinto di movimento; lo stesso italo brasiliano priva viene sgambettato in aera, solo gli arbitri non vedono il fallo, poi siglerà al 18’51 la rete del definitivo 6-3 su calcio di rigore per mani di De Luca. Quarto stop stagionale, primo esterno, per il Futsal Bisceglie che mantiene la quinta piazza, ma che deve dare una sterzata alla stagione a partire dall’impegno del 1 febbraio contro il Matera.

Il match tra Sala Marcianise e Futsal Bisceglie andrà in onda domenica 19 gennaio alle 22:30 circa su Telesveva (Canale 17 Dig. Ter.) e luned√¨ 20 gennaio alle 13:40 circa su Telesveva 24 (Canale 190 Dig. Ter.) Telecronaca affidata alla voce di Gianluca Valente.

SALA MARCIANISE -FUTSAL BISCEGLIE 6-3 (p.t. 1-1)

Sala Marcianise: Forgiarini, De Bellis, Gigliofiorito, De Luca, Andreozzi, Do Prado, De Crescenzo, Attanasio, Russo, Schurtz, Ruoccolano, Guerra. All: Da Silva

Futsal Bisceglie: Dibenedetto, N. Di Benedetto, Pedone, V. Cassanelli, Pereira, Caggianelli, Belleboni, Lemme, A. Cassanelli, Tortora, Rueda, Sinigaglia. All: Ventura

Arbitri: Vecchione (Terni), Romanello (Padova). Crono: Iannone (Nocera Inferiore)

Marcatori: 5’25 Rueda (B),13’30Andreozzi (M) del p.t.; 00’39 Andreozzi (M), 00’54 Schurtz,(M), 12’32 Tortora (B),13’33 Schurtz (M), 14’26 Andreozzi (M), 16’39 De Luca (M),18’51 Lemme su rig. (B)

Ammoniti: Caggianelli (B), Tortora (B), A. Cassanelli (B), Gigliofiorito (M)

Espulsi: Al 13’54 s.t. Caggianelli (B) per proteste

 
foto: Sporting Sala Marcianise vs Futsal Bisceglie (vd. gallery di Gianfranco Carozza)

 

 

Ufficio stampa Asd Futsal Bisceglie

Condividi