Rugby, PRO14 i precedenti e le formazioni ufficiali del derby Benetton Rugby – Zebre Rugby

Siamo ormai alle porte del fine settimana tanto atteso da tutti gli appassionati del rugby mondiale, dopo lo stop causa coronavirus, ritorna la Guinness PRO14 per concludere una stagione molto complessa come quella di quest’anno. Domani sera dalle ore 20 partita più importante per gli appassionati italiani sarà il derby d’andata (mentre il ritorno si giocherà domenica 30 agosto) Benetton Rugby – Zebre Rugby valevole per la 14° giornata di campionato in diretta streaming su Dazn dallo stadio di Rugby Monigo – Treviso (casa della compagine veneta). Le due franchigie italiane si sono affrontate dal lontano 2012/13, anno di esordio delle Zebre nella Guinness PRO14, ben 19 volte dove però i leoni sono in vantaggio di 15 vittorie sulle 4 delle Zebre contando le 7 vittorie sul campo casalingo, a fronte dei 2 successi degli ospiti emiliani con un punteggio complessivo del Benetton di 202 punti contro i 149 delle Zebre Rugby. Nonostante le compagini siano già fuori dalla zona play off, sicuramente sarà un ottimo banco di prova per i giocatori e lo staff in vista dell’inizio dei vari tornei il prossimo autunno essendo la maggior parte degli atleti impegnati anche con la nazionale italiana di rugby tra cui il mediano d’apertura sannita Carlo Canna che anche domani sarà uno dei protagonisti del derby italiano. Ecco le formazioni ufficiali:
Zebre Rugby
15. Michelangelo Biondelli* (11)

14. Mattia Bellini (54)

13. Giulio Bisegni (96) (Cap)

12. Tommaso Boni* (86)

11. Jamie Elliott (34)

10. Carlo Canna (90)

9. Marcello Violi* (64)

8. Giovanni Licata* (36)

7. Johan Meyer (91)

6. Maxime Mbandà* (52)

5. Leonard Krumov* (41)

4. David Sisi (53)

3. Eduardo Bello (43)

2. Luca Bigi (8)

1. Daniele Rimpelli* (38)

A disposizione:

16. Massimo Ceciliani* (25)

17. Danilo Fischetti* (17)

18. Giosuè Zilocchi* (27)

19. Cristian Stoian* (0) (permit player tesserato con le Fiamme Oro Rugby)

20. Jimmy Tuivati (26)

21. Guglielmo Palazzani (134)

22. Antonio Rizzi* (0)

23. Federico Mori* (3) (permit player tesserato col Rugby Calvisano)

All. Michael Bradley

Benetton Rugby
15. Jayden Hayward, 14. Luca Sperandio, 13. Joaquin Riera, 12. Luca Morisi, 11. Leonardo Sarto, 10. Paolo Garbisi, 9. Dewaldt Duvenage, 8. Abraham Steyn, 7. Michele Lamaro, 6. Alberto Sgarbi (Cap), 5. Federico Ruzza, 4. Alessandro Zanni, 3. Filippo Alongi, 2. Tomas Baravalle, 1. Ivan Nemer; All. Crowley

A disposizione :

16. Gianmarco Lucchesi, 17. Simone Ferrari, 18. Cherif Traorè, 19. Marco Lazzaroni, 20. Manuel Zuliani, 21. Charly Trussardi, 22. Ian Keatley, 23. Marco Zanon

Arbitro: Andrea Piardi (Federazione Italiana Rugby)

Assistenti: Gianluca Gnecchi (Federazione Italiana Rugby) e Manuel Bottino (Federazione Italiana Rugby)

TMO: Marius Mitrea (Federazione Italiana Rugby)