RobertoZeno Posillipo. Esordio vincente per l’Under 17, ko a testa alta per l’Under 13

Pesante vittoria sull’Acquachiara all’esordio per gli under 17 e sconfitta a testa alta per gli under 13

UNDER 17: Nella tarda mattinata di quest’oggi si sono aperti i battenti della stagione under 17 con la prima giornata del girone preliminare.
Un derby sentito quello con l’Acquachiara, risolto dai nostri ragazzi nei parziali degli ultimi due periodi dopo essere stati anche sotto a metà gara (1-2). Negli ultimi otto minuti le reti dei fratelli Andrea e Marco Ricci, decidono le sorti di un incontro non certo scoppiettante, certamente condizionato dalla rivalità (a livello sportivo, considerata anche l’estrema correttezza del match) che esiste tra le due società.

Tre punti, quelli conquistati dai ragazzi di Falco, che risultano particolarmente pesanti vista la necessità di posizionarsi tra le prime tre posizioni per accedere alla fase nazionale.

Prossima intricata sfida in programma domenica 29 al Molosiglio con i cugini della Canottieri, che oggi hanno riposato come previsto dal calendario.

ROBERTOZENO POSILLIPO – CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA 5 – 3 (1-2, 0-0, 2-1, 2-0)

Posillipo: Sudomlyak, Ricci A. 1, Pollio, Silvestri L., Casieri, Silvestri A., Occhiello, Gregorio, Picca, Ricci M. 2, Bernardis 1, Iodice 1, Abbate. All. Falco

Acquachiara: Cicatiello, Ciardi, Di Maro 1, Pellone, Gaeta, Maietta, Santamaria, Ronga, De Gregorio, Tozzi 1, Zazzaro, Capuozzo, Caccavale 1. All. Branchizio

Arbitro: Bonavita
_________
UNDER 13: Per la terza domenica di gare le nostre formazioni under 13 sono scese in acqua in trasferta, rispettivamente sul campo del Pomigliano e al Frullone.
Tutto molto semplice per la formazione “A”, che vince con largo distacco sul Pomigliano in una sfida mai realmente in discussione. Stesso discorso per i malcapitati baby rossoverdi impegnati con la corazzata allenata da Petrucci.
I rossoverdi (nella foto) capitolano velocemente, visto l’enorme divario fisico, tecnico ed anagrafico tra le due squadre, ma senza affatto demeritare lungo tutto l’arco del match.
Su tutti positiva la prestazione di De Buono, prodotto classe 2005 che sta iniziando a distinguersi tra i pari età in personalità.

POMIGLIANO SC – ROBERTOZENO POSILLIPO “A” 4 – 14 (0-3, 0-2, 0-5, 4-4)

Posillipo: Lindstrom, Martusciello M. 1, Sperandeo 1, Coda, Silipo 3, Trivellini, Serino 4, Somma, De Florio, Varriale, Percuoco 2, Toto, Formisano, Cilento 2, Izzo 1. All. Mattiello

ACQUACHIARA “A” – ROBERTOZENO POSILLIPO “B” 15 – 4 (3-0, 4-2, 2-0, 6-2)

Posillipo: Cafaggi G., De Buono 2, Sorrentino, Scognamiglio 1, Kunz, Marcone, Russo, Nocerino, Percuoco Gl., Langellotti, Ascione 1, Oricchio, Colella, Cafaggi C., Vitale. All. Truppa

Area comunicazione
ASD Circolo Nautico Posillipo