Riparte il progetto ASC Marano: interviste al presidente Cuomo e allenatore Ruggiero

Il 13 Giugno ore 20:30 al “Marano Stadium” si è tenuto il primo raduno dell’ ASC Marano in vista del prossimo campionato di Prima Categoria. La società guidata dal presidente Nino Cuomo ha confermato anche per questa stagione l’allenatore Luigi Ruggiero e, grazie all’ingresso di nuovi soci come l’ex Città di Marano Salvatore Zoccolella, si prepara ad una stagione di vertice. Dopo aver ottenuto la salvezza nel girone C di Prima Categoria, l’unica compagine maranese (il Città di Marano ha mutato il suo nome in Arzanese 2019) si prepara a coinvolgere la cittadinanza tutta in vista del prossimo campionato che si disputerà nel girone A.

Ai microfoni di Sport Campania sono intervenuti il presidente Nino Cuomo e l’allenatore Luigi Ruggiero, entrambi carichi e determinati in vista del prossimo campionato. Molto soddisfatto il patron Cuomo per l’arrivo in dirigenza dello storico maranese Salvatore Zoccolella, pronto a mettere tutto se stesso affinch√© la città di Marano possa essere orgogliosa di avere una grande squadra di calcio. Cuomo e Ruggiero hanno precisato che ci sarà ancora molto da lavorare, per il momento stanno valutando diversi calciatori al di la delle conferme e l’arrivo dell’esperto portiere Pasquale Credentino. Pronto anche un progetto importante per quanto concerne i giovani che nelle prossime settimane andranno a rinforzare una rosa che verrà formata sulla base di calciatori esperti affiancati da ragazzi vogliosi di crescere in questa importante compagine campana.

Interviste al presidente Nino Cuomo e all’allenatore Luigi Ruggiero: (di Francesco Nettuno e Stefano Esposito)