Real San Giuseppe. I gialloblù perdono De Luca, il calcettista firma col Pesaro

Massimo De Luca è un nuovo futsalero dell’Italservice Pesaro. Sembrava dovesse restare in gialloblù, con il presidente del Real San Giuseppe, Antonio Massa, che appena lo scorso messe tuonava con un secco e deciso “Massimo De Luca è un nostro giocatore e non si muove”. Evidentemente qualcosa è cambiato, visto che ora il laterale campano difenderà i colori dei campioni d’Italia allenati da Colini.

Il comunicato dei pesaresi:

L’Italservice Pesaro batte un altro colpo, grandissimo colpo di mercato: diamo il benvenuto a Massimo De Luca, nuovo giocatore biancorosso!

Il laterale napoletano dal sinistro magico arriva alla corte di mister Fulvio Colini. De Luca porta con sé un’infinita dose di esperienza, un palmares straordinario e ancora tanta voglia di alzare trofei.

E’ uno di quei profili che si sposa alla perfezione con le ambizioni dell’Italservice. In bacheca vanta una Serie A e una Coppa Italia con la maglia dell’Asti e due Supercoppe Italiane con le casacche della Marca e del Pescara. Nel 2014 si è laureato campione d’Europa con la Nazionale Italiana, di cui è stato uno dei più grandi protagonisti negli ultimi anni.

Dopo Espindola, patron Lorenzo Pizza aveva promesso almeno un altro grande innesto. Come sempre è stato di parola e finalmente possiamo annunciare l’arrivo di De Luca. Ieri sera è stato a cena col presidente e una rappresentanza della dirigenza. Ha visitato casa e preso le prime confidenze con la sua nuova città.

Ora la squadra può considerarsi completa. Ma conoscendo il presidente biancorosso Lorenzo Pizza, non è detto che da qui all’inizio del campionato non possa scapparci qualche altra novità.

Intanto De Luca tra poche settimane inizierà a lavorare con i suoi nuovi compagni, volenteroso anche lui di provare a centrare più successi possibili. Come ha sempre fatto in carriera.

Benvenuto Massimo e in bocca al lupo!