Real San Gennarello. Verso l’esordio di Coppa col Cicciano, Di Martino: Partire col piede giusto

Attesa quasi finita. Domenica il Real San Gennarello debutta in Coppa Campania: al Comunale di Ottaviano sfiderà il Libertas Cicciano nella gara d’esordio della kermesse regionale.

Settimana intensa quella vissuta dal gruppo biancorosso che ha lavorato con grande intensità per preparare al meglio il primo impegno ufficiale: Fin dal primo giorno i ragazzi hanno dimostrato grande applicazione ‚Äì esclama Mister Di Martino -; la società non ha lasciato nulla al caso, agevolando il mio staff ed il gruppo già dalla fase di preparazione. I ragazzi sono consci di ciò e sono sicuro che daranno il massimo per regalare da subito grosse soddisfazioni.

Rebus avversario: Non conosciamo la caratura del Cicciano, cos√¨ come di tutte le squadre che affronteremo lungo il nostro cammino. Conterà tanto la condizione atletica, soprattutto in questa prima fase, ed in questo senso sappiamo che loro hanno cominciato ben presto a correre e lavorare per mettere benzina nelle gambe.

La coppa non è una vetrina ma un obiettivo concreto: Non tralasciamo nulla, vogliamo arrivare in fondo in entrambe le competizioni. Ho a disposizione una rosa di 27 giocatori, da me ritenuti tutti titolari. Vorrei poter convocare tutti ma il regolamento non me lo permette. La stagione però è lunga e ci sarà spazio per ognuno di loro per dimostrare le proprie qualità.

Questi i 20 convocati per il match di domenica: Raffaele Annunziata, Biagio La Marca, Mario Aliperta, Giovanni Avino, Francesco Cozzolino, Giuseppe De Vito, Francesco Nisi, Andrea Nunziata, Antonio Velardo, Giuseppe Iazzetta, Massimo Romano, Fabio Palma, Amedeo Nunziata, Luigi Giugliano, Michele Iervolino, Gianluca Cirillo, Nunzio Annunziata, Antonio Prisco, Rosario La Marca ed Antonio Bagnano.

Dirigerà l’incontro il Signor Luigi Monteleone della sezione di Torre Annunziata. Fischio d’inizio previsto per le 15:30.

 

 

Condividi