Real Pozzuoli. Sfida alla capolista Frattese per continuare a sognare

POZZUOLI ‚Äì Una vigilia non come tutte le altre per il Real Pozzuoli, atteso questo sabato dalla sfida sul campo della Frattese, prima della classe del girone C di Serie D che vede i flegrei in seconda posizione. Nel sabato del tanto atteso scontro a vertice di Serie A tra Juventus e Napoli, qualche ora prima toccherà anche ai leoni e alla compagine di Fratta scendere in campo e mettere in mostra i valori del campionato per lasciare al calcio giocato i verdetti.

Il miglior attacco della categoria, quello frattese, sfida una delle difese migliori del campionato fino a questo momento, cioè quella dei gialloblù. Un incontro che si rivelerà sicuramente ricco di spunti tattici e di valori tecnici. I padroni di casa arrivano al match da imbattuti in campionato dopo la bella vittoria esterna contro la Virtus Futsal Flegrea, mentre i flegrei sono reduci dall’ottima vittoria in Coppa per 1-4 sul campo di Ciro Vive.

Per la gara di domani il tecnico Gigi D’Alicandro ha lavorato intensamente nelle due sedute di allenamento: tornerà tra i convocabili il portiere Riccardo Daniele, mentre l’allenatore dovrà far sicuramente fronte alle assenze di Orlando e di Del Giudice per infortunio. Non al meglio della condizione Cacace per problemi fisici. Rimane in forte dubbio la sua presenza nell’elenco dei convocati che sarà diramato nella mattinata di domani.

Il fischio di inizio del match è fissato per le ore 18 al Complesso Polisportivo Oasis di Frattamaggiore.

Comunicato Stampa Real Pozzuoli C5