Real Maceratese. L’esperto centrocampista Raffaele Guerrazzi torna a vestire la maglia biancoazzurra

L’A.S.D. Real Maceratese è lieta di annunciare il ritorno di Raffaele Guerrazzi. La società del presidente Andrea Guida e del vicepresidente Giuseppe Iannotta ha messo sotto contratto il calciatore, maceratese doc, che rientra nel team della sua città dopo l’esperienza di sei mesi con il San Marco Evangelista in Prima Categoria. L’acquisto è stato fortemente voluto dallo staff dirigenziale, contento di riaccogliere il vecchio capitano, che tra il 2013 ed il 2015 ha giocato per tre stagioni a Macerata Campania, collezionando 58 reti. Trovato l’accordo con lo staff dirigenziale, il calciatore classe ‚Äò88 fatto il suo nuovo debutto con la casacca biancoazzurra nella vittoria di sabato contro il Real Poggiomarino. Egli si mette a disposizione dell’allenatore Giuseppe Cicala e della rosa, diretta dal dg Modesto Giraldi e dal ds Salvatore De Cesare e dal segretario Raffaele Iannotta.

CARRIERA. Raffaele Guerrazzi ha dato i primi calci al pallone con il CSEN Macerata Campania e con la Juve San Prisco. Per lui ad appena tredici anni iniziano le avventure fuori regione, con il campionato Mini-Giovanissimi disputato con uno delle squadre affiliate del Parma a Campobasso e la stagione con la Virtus Lanciano tra i Giovanissimi Nazionali. Torna in Campania, disputando due anni di Allievi Regionali con il Vomero. Seguono due annate nella Berretti Nazionale del Real Marcianise, culminate con l’esordio in Coppa Italia di Serie A contro la Juve Stabia. In prima squadra veste le maglie di Boys Caivanese, Ercolanese, Gladiator in Eccellenza, ancora Boys Caivanese ed Intercasertana in Promozione e poi la Real Maceratese, con cui ha svolto gli ultimi tre anni, con l’intermittenza della fugace esperienza di San Marco Evangelista.

DOMENICO VASTANTE

UFFICIO STAMPA A.S.D. REAL MACERATESE