Puteolana. Potenza: “Rammaricato per non aver sfruttato la superiorità numerica”

Nell’immediato dopo-partita della sfida tra Taranto e Puteolana l’allenatore dei granata Enzo Potenza ha analizzato la gara in sala stampa.Il Taranto ha giocato in inferiorità numerica per un bel po’ di minuti ‚Äì ha dichiarato Potenza ‚Äì dando una grandissima dimostrazione di carattere e di voler inseguire fortemente il sogno promozione. Penso che la mia squadra per circa trenta, trentacinque minuti abbia completamente imbrigliato il Taranto, concedendo davvero poco. Potevamo fare noi qualcosina in più. Nella seconda parte dovevamo sfruttare la superiorità numerica, facendo un determinato lavoro, ma non l’abbiamo fatto un po’ per demerito nostro e un po’ per bravura dell’avversario. Si sa che nel calcio gli episodi contano moltissimo: abbiamo impiegato circa quattro minuti per fare un cambio e abbiamo subito il gol proprio mentre il nostro calciatore si stava avvicinando alla linea laterale per uscire. Più che deluso sono rammaricato perch√© nella seconda parte potevamo sfruttare la superiorità numerica attraverso il movimento degli esterni , ma non ci siamo riusciti. L’episodio del gol ci ha buttato fuori partita dopodich√© siamo stati un po’ confusionari.

Ufficio stampa S. S. D. Puteolana 1902 Internapoli