Puteolana-Marcianise 3-1. Al “Conte” i granata regolano Famiano & Co.

Allo stadio “Domenico Conte” di Pozzuoli so affrontano la Puteolana di Andrea Ciaramella e il Marcianise di Angelo Valerio. Due squadre costruite diversamente e con obiettivi completamente opposti; se i puteolani lottano per i posti alti della classifica, i marcianisiani cercano punti per la salvezza.

È il signor De Cecco ha dare il via al match.

Fischio di inizio e partono meglio gli ospiti con Pietro Famiano che subito tenta di impensierire Di Mauro col suo destro ma la palla è lenta, debole e poco angolata. Al 15′ la Puteolana colpisce un palo con il colpo di testa di Follera. Alla mezz’ora i locali passano in vantaggio con il numero 9 Palumbo R. bravo e perspicace nel raccogliere una brutta giocata del portiere Palmiero, appena entrato al posto dell’infortunato Coppola. Quando sembrava che il primo tempo potesse finire sull’1-0 ecco che la Puteolaba trova il doppio vantaggio, segna ancora Palumbo R.

Si va negli spogliatoi col parziale di 2-0.

Nella ripresa partono forte i ragazzi di Ciaramella ma a fare 3-0 non è un granata, bens√≠ Colella che su angolo avversario è sfortunato a buttarsi la palla nella propria rete. Al 65′ De Filippo, subentrato a Pasquariello, va vicinissimo al 3-1*: il tiro ravvicinato del numero 15 viene ribattuto e salvato sulla linea dalla difesa guidata da Rinaldi. Ci provano pi√∫ volte ad andare in gol i biancoazzurri e la rete arriva sul gong con Perfetto: al 90¬∞ il neoentrato dribbla un paio di avversari e col sinistro spara una botta che si spegne alle spalle del portiere che nulla può. Dopo 2 minuti di recupero manda tutti sotto le docce, finale fissato sul 3-1.

Verdetto che rimane fedele al pronostico quindi, la Puteolana dimostra di avere qualit√° maggiori rispetto all’avversario che le permetteranno di dire la sua durante questa stagione. Il Marcianise invece dopo il pari interno con la Sibilla Flegrea di 3 giorni fa perde un’altra trasferta e se anche in casa non si riesce a fare pi√∫ bottino pieno allora le cose cominciano ad aggravarsi.

Tabellino della gara

Puteolana 1902: Di Mauro, Antignano, Marseglia, Rinaldi, Follera, Cassandro, Panico(51′ Di Micco), Palumbo V.(56′ Liberti), Palumbo R., Volpini, La Pietra(80′ Carrino)
A disp.: Ferrara, Carrino, Coppola, Liberti, Apredda, Piscopo, Camponesco, Guillari, Di Micco
All.: A. Ciaramella

U.S. Marcianise: Coppola(23′ Palmiero), Federico, Venturino, Costanzo, Vertuccio, Gallo, Pasquariello(62′ De Filippo), Colella, Allegretta G., Famiano(k)(66′ Perfetto), Allegretta P.(57′ Maietta)
A disp.: Palmiero, Letizia, Cavallo, De Filippo, Perfetto, Barra, D’Isanto, Maietta, Domigno
All.: A. Valerio

Reti: 30′ Palumbo R.(P), 42′ Palumbo R.(P), 48′ aut. Colella(P), 90′ Perfetto(M)

Minuti di recupero: 3′ p.t.; 2′ s.t.

Terna Arbitrale
Il signor De Cicco di Nola assistito da Di Meglio di Napoli e Riccardo della sez. di Nola

Stadio: “Domenico Conte” di Pozzuoli(NA)