Puteolana 1902. Esposito esce allo scoperto: “Inviate due PEC, Casapulla? Mai risposto”

Inizia a delinearsi la situazione che riguarda la cessione della Puteolana. All’indomani di un post in cui sembrava ormai ufficioso il passaggio di testimone da Emanuele Casapulla a Giovanni Palma, ecco che Gennaro Esposito esce allo scoperto.

Trattativa ancora in essere? Difficile capirlo, ma le dichiarazioni dell’ex portiere danno un’idea dell’attuale situazione: “In base alle indiscrezioni circolate nelle ultime ore -si legge in una nota inviata alla nostra redazione- in qualità di rappresentante di una cordata di imprenditori puteolani interessati all’acquisizione delle quote della Puteolana 1902, ritengo sia necessario chiarire quanto segue. Abbiamo formulato due offerte ufficiali via email all’attuale proprietà del club, specificando anche le modalità di pagamento e la scadenza dell’offerta (legata ovviamente all’imminente chiusura del mercato). Non abbiamo ancora ricevuto alcuna risposta in merito alla proposta formulata e siamo a conoscenza della presenza di altre offerte formulate all’attuale dirigenza. Restiamo in attesa di ulteriori sviluppi”. 

Condividi