Promozione A/B. Frena la capolista Albanova, la Virtus Ottaviano vede il secondo posto

In Campania, il campionato di Promozione è giunto alla sua diciassettesima giornata. In questo weekend si disputeranno le gare di quest’ultimo turno, noi andiamo a vedere come si sono conclusi i match del girone A e B.

Nel girone A, il big match tra Virtus Goti e la capolista Albanova si chiude con un pareggio, ne approfitta quindi il Villa Literno che cala il poker sul Vitulazio staccando i sanniti e accorciando sui casalesi. Cade in casa il Compresorio Casalnuovese contro il più quotato Cimitile, fa notizia anche lo stop interno del Marcianise contro la Viribus Somma. Pareggio tra Gladiator e Virtus Liburia, mentre il Puglianello distanzia l’Hermes Casagiove di nove punti rifilandogli due reti.

Per quanto riguarda il girone B, quest’oggi in campo tutte e sedici le squadre. Frenata del Real Poggiomarino, bloccato in casa sul pareggio dal Ponticelli. Ne approfitta l’Afro-Napoli United che batte il San Pietro Napoli e allunga a +8 in classifica, mentre la Virtus Ottaviano vede il secondo posto dopo il successo in rimonta contro la Puteolana 1909. Non si ferma nemmeno l’Isola di Procida, che batte a domicilio il Vico Equense. Rinasce la Neapolis contro l’Oratorio Don Guanella Scampia, manita da parte gli uomini di Di Napoli nel derby tutto napoletano. Vittoria sofferta per la Pompeiana contro il fanalino di coda del campionato, il Mondo Sport Casamicciola, che oggi è andato vicino a conquistare il primo punto della stagione. Nel derby vesuviano, quello tra Sant’Anastasia e San Giuseppe, i sangiuseppesi si sono imposti al De Cicco grazie a due reti di Auricchio. Infine, nel derby flegreo, il Rione Terra sorride per la vittoria contro il Quartograd.

Francesco Manetti

Condividi