Pallamano. La Jomi Salerno torna in scena contro Casalgrande

La Jomi Salerno è pronta a riprendere il discorso campionato. Dopo la Supercoppa vinta contro i campioni d’Italia del Brixen, il team campano di coach Francesco Ancona domani alle ore 18:30 tornerà sotto i riflettori della Serie A1. La compagine salernitana sarà di scena al PalaKeope contro Casalgrande Padana. Trasferta alla quale la squadra campana arriva da seconda in classifica, con 19 punti conquistati e a -1 dalla capolista Cassa Rurale Pontinia. L’obiettivo della Jomi Salerno è quello di riprendersi la vetta della classifica il prima possibile. Per mantenere ancor più viva la corsa Scudetto, la formazione di coach Ancona ha bisogno di mettere a segno un risultato utile in occasione del match contro Casalgrande. Non sarà affatto facile per la Jomi Salerno, la formazione veneta nel corso del girone di andata ha spiazzato tutti battendo diverse favorite al titolo. Casalgrande, sesta con 12 punti, vuole continuare a stupire.

COACH ANCONA IN VISTA DEL MATCH CONTRO CASALGRANDE

In merito alla sfida di domani, il tecnico della Jomi Salerno, Francesco Ancona, ha rilasciato diverse dichiarazioni. Il coach del team campano si è formato sul prossimo match di campionato, ma anche sulla Supercoppa messa in bacheca: “Il mese di dicembre è stato positivo soprattutto per la vittoria della Supercoppa, ora però ci siamo presi il giusto tempo per festeggiare e per recuperare le energie. Adesso è tutto resettato, bisogna subito avere la testa al campionato. La ripresa è sempre un po’ particolare perché quando non si gioca per qualche settimana ci possono essere sempre delle sorprese, poi Casalgrande è una squadra che ha battuto le big del campionato. Siamo consapevoli che sia un’ottima squadra buona e che va affrontata con la giusta concentrazione. Il nostro obiettivo è quello di crescere partita dopo partita. Bisogna sfruttare al massimo le gare, fare punti e arrivare al meglio a quello che sarà il nostro secondo obiettivo stagionale: la Coppa Italia. Quindi dobbiamo provare a vincere le partite che precedono questo importante appuntamento”.