Pallamano. Jomi Salerno, Stettler: “Stiamo lavorando duro, c’è voglia di rivincita”

Prosegue a passo spedito la preparazione della Jomi Salerno in vista della nuova stagione. La formazione campana allenata da coach Laura Avram continua ad allenarsi con tenacia e determinazione per arrivare pronta al primo appuntamento di campionato che sarà in casa contro il Casalgrande Padana, match in programma alla palestra Caporale Maggiore Palumbo sabato 10 settembre. Per mettere ulteriori minuti nella gambe, il team del presidente Mario Pisapia nella giornata di domani sosterà un test amichevole in quel di Pontinia contro la formazione locale della Cassa Rurale.

La Jomi Salerno sta lavorando duro da quasi un mese. Il team di coach Laura Avram ha tutte le intenzioni di ricoprire un ruolo da protagonista anche nella prossima stagione. Lo ha affermato proprio Lucila Stettler. Lo stesso pivot, dopo le prime settimane di allenamenti, ha raccontato le sue sensazioni: “Dopo quasi un mese di lavoro in palestra la preparazione sta entrando nella fase cruciale, in cui il lavoro in palestra s’intreccia con le prime partite amichevoli, poi finalmente ci sarà l’esordio in campionato programmato per il prossimo 10 settembre.

SUL GRUPPO

Abbiamo lavorato duramente sia dal punto di vista atletico con il preparatore Pacifico, sia dal punto di vista tecnico tattico con la palla. Si è creata una bella alchimia tra la cosiddetta vecchia guardia e le ultime arrivate. Le nuove compagne di squadra ci stanno facendo fare un bel salto di qualità, portando la loro esperienza”.

SUL TEST AMICHEVOLE CONTRO IL PONTINIA

“Il primo test di domani (venerdì 26 agosto) contro il team laziale ci darà una prima indicazione del nostro stato, contro una rivale che si è classificata tra le prime quattro squadre italiane la stagione scorsa e che quest’anno si approccerà alle coppe europee. C’è tanta voglia di fare bene, tanta determinazione e un bel pizzico di voglia di rivincita per la stagione scorsa che non si è chiusa come avremmo voluto e sperato. Stiamo costruendo giorno dopo giorno in palestra gli elementi necessari per centrare tutti gli obiettivi che la società ci ha posto, ma sopratutto, noi come squadra vogliamo raggiungere”.