Pallamano. Jomi Salerno a caccia di una nuova vittoria, Erice nel mirino

La Jomi Salerno continua a lavorare duro alla Palestra Caporale Maggiore Palumbo in vista del prossimo match di campionato. Dopo aver dato il via al nuovo anno con due vittorie, ai danni di Casalgrande Padana e Cassano Magnago, il team di coach Francesco Ancona va a caccia del terzo successo di fila del 2023, il quinto se consideriamo la vittoria con Ferrara ed il trionfo in Supercoppa prima del nuovo anno. Obiettivo che la Jomi Salerno proverà a raggiungere sabato in casa dell’Erice (fischio d’inizio ore 18:00), match di Serie A1 che andrà in scena prima di una nuova sosta. Si tratta di un match d’alta quota, tra la seconda e la terza della classe. La Jomi Salerno non può assolutamente fallire l’appuntamento per continuare a restare col fiato sul collo della capolista Pontinia. Dopo il big match contro la formazione siciliana, la squadra di coach Ancona si dedicherà alla Coppa Italia, in programma all’RDS Stadium di Rimini dal 2 al 5 febbraio prossimi. Evento al quale la Jomi Salerno, già vincitrice della Supercoppa in questa stagione, vuole arrivarci al meglio, e per farlo bisogna battere Erice.

IL MATCH CONTRO ERICE SI AVVICINA, PARLA CHIANESE

Stamani, Giada Chianese, ha fatto il punto della situazione in casa Jomi Salerno. La giocatrice del team campano ha trattato diversi temi: dal lavoro in campo in vista di Erice alla prossima Coppa Italia da disputare: “Con il mister Ancona stiamo lavorando bene. Anche la nuova arrivata Rizo Gomez si sta inserendo molto bene e stiamo lavorando per permetterle di comprendere al meglio le nostre modalità di gioco. Lei si è rivelata subito una giocatrice molto versatile e non ha avuto difficoltà ad entrare nel contestato squadra, sia dentro che fuori dal campo. Contro Erice sarà una sfida molto importante e molto impegnativa, stiamo lavorando affinché vada tutto nel verso giusto, così da non deludere i nostri tifosi. Ad Erice sarà una grande prova, vogliamo dimostrare di essere una grande squadra che sa lavorare bene. Vogliamo che tutto vada nel verso giusto anche in vista della Coppa Italia che è un impegno che ci tiene molto concentrate”.