Nuova Quarto. A San Giorgio alla ricerca della prima vittoria esterna stagionale

In attesa dell’arrivo della Nazionale di Cesare Prandelli che si allenerà a Quarto, allo Stadio Giarrusso, luned√¨ 14 ottobre alle ore 11 (Ingresso solo su inviti da parte della FIGC e per i possessori dell’abbonamento alla Nuova Quarto Calcio), la squadra quartese è attesa domani da un importante test-match in casa del San Giorgio, squadra blasonata e tra le pretendenti al salto di categoria.

Al Paudice di San Giorgio la Nuova Quarto Calcio cercherà di ottenere la prima vittoria esterna della stagione dopo due pareggi a reti bianche (contro Anacapri in Coppa Italia e Casalnuovo in campionato).

Lo stadio vesuviano evoca certamente ricordi positivi per la squadra flegrea che il 13 maggio del 2009 (campionato di Eccellenza) al Paudice ottenne una clamorosa salvezza all’ultima giornata grazie ad un clamoroso errore nelle sostituzioni del tecnico dei padroni di casa che stavano vincendo la gara condannando i flegrei alla retrocessione diretta (lo 0-3 a tavolino salvò invece i flegrei e fece retrocedere il San Giorgio).

Da allora le due squadre non si sono più rincontrate e tra alterne vicende, entrambe hanno assaporato l’inferno della promozione e il ritorno in eccellenza.

Le due società hanno sempre avuto rapporti amichevoli nonostante quanto accaduto nel 2009: basti pensare che il capitano storico del San Giorgio, Gennaro Caccia, è stato uno dei beniamini della tifoseria quartese; Caccia infatti, nella stagione 2004-2005, proprio agli ordini di Amorosetti, fu tra i protagonisti assoluti della vittoria del campionato, autore tra l’altro di 13 reti: un autentico record per un esterno di difesa.

La squadra flegrea questa settimana ha svolto 4 sedute di allenamento e dalla rifinitura non sono emerse indicazioni per la formazione titolare: in grande spolvero Pirone e De Gennaro che si candidano per un posto da titolare.
Per la sfida del Paudice è stata designata la seguente terna arbitrale: dirigerà il match il signor Vincenzo Guadagno di Nola, assistito dalla coppia Portella – Zanfardino di Frattamaggiore.

Per Guadagno sarà la seconda direzione di gara col Quarto: non certo incoraggiante il precedente risalente all’ottobre della scorsa stagione quando il fischietto di Nola arbitrò la gara tra Real Suessola e Quarto che fin√¨ 2-0 per i padroni di casa che inflissero la prima sconfitta stagionale agli azzurri.

Stamane, intanto, presso il salone congressi della Parrocchia Gesù Divino Maestro di Quarto, si è tenuta l’assemblea generale dei soci e degli aderenti alla Nuova Quarto Calcio per la Legalità. Tra i tanti temi trattati anche quello relativo all’arrivo della Nazionale a Quarto ed i prossimi impegni sportivi e sociali che vedranno come protagonista la squadra flegrea.

Nel pomeriggio, invece, al Giarrusso sarà una grande festa di sport e calcio.

Dalle ore 14.30 e fino alle 18 lo stadio Comunale Giarrusso diventer√° una vera cittadella del Calcio. Tutti i giovani campioni del Centro Calcistico di Base della Nuova Quarto Calcio saranno impegnati nelle prime amichevoli casalinghe della stagione. Sar√° una grande festa sia in campo che sugli spalti . Con la legalit√° si vince sempre!

Ufficio Stampa

Nuova Quarto Calcio per la Legalità

Silvio Di Falco