Nuoto, Neil Agius e la storica impresa a nuoto dalla Sicilia a Malta

Nail Agius il campione olimpico maltese non si è lasciato abbattere dalla pandemia in corso ed ha deciso anche quest’anno di inaugurare la #WaveOfChange una challenge appunto, ideata insieme ad altri nuotatori olimpici lo scorso anno in difesa di acque libere da ogni rifiuto plastico. Infatti lo stesso Nail insieme altri due nuotatori, Gilbert Bartolo e Richard Zerafa, hanno circumnavigato nel 2019 le coste maltesi nuotando per 70 km in poco meno di 22 ore. Oggi invece il campione olimpico sfiderà in solitaria un’altra impresa, è partito questa mattina alle 6 da Rapallo(Sicilia) per arrivare domani notte verso le 4 a Malta circa 22 ore di nuoto, ed è stata già considerata la quinta impresa più grande che lui stesso ha affrontato. Non ci resta che seguire in diretta sulla pagina Facebook di Wave Of Change i progressi e attendere questa notte l’arrivo a Malta di Neil Agius che riuscirà ancora una volta a raggiungere un record del mondo.

Condividi