Non c’è storia al “Vallefuoco”: Napoli Utd-Maddalonese 5-0

Il Napoli United di Maradona vince 5-0 contro la Maddalonese di Angelo Valerio e si lancia in classifica dopo la sosta durata piú o meno un mese. Brutto ko per gli ospiti invece, oggi orfani del leader Dino Fava.

Il racconto della gara
Al 3′ Della Ventura recupera palla e tenta il destro dalla distanza, palla alta. Al 6′ Amaya risponde: cross per la testa di Capellino che impatta male. Al 10′ vantaggio Napoli Utd: Navarrete sul cross di Ciranna si avvita bene e di testa trafigge Domigno. All’undicesimo rispondono gli ospiti, Pingue tenta la conclusione dal limite ma Massimiliano è attento e mette in angolo. Al 17′ il capitano dei locali Akrapovic sbaglia il penalty – precendentemente concesso dall’arbitro per un tocco di gomito di De Rosa sul tiro di Pelliccia -, bravo Domigno a deviare coi piedi. Al 20′ Domigno sbaglia a rinviare ma Capellino non ne approfitta calciando piano. Al 27′ uno-due tra De Rosa e Guglielmo col destro di quest’ultimo che termina alto. Al 22′ rasoiata a fil di palo di Navarrete. Al 36′ De Rosa va vicino al pari: sinistro forte in area che impegna Massimiliano. Al 44′ Navarrete impegna ancora Domigno che deve mettere in angolo. Al 47′ prima la Maddalonese si salva in corner dopo uno svarione difensivo, poi Capellino tenta il jolly dalla distanza prima del termine della prima frazione di gioco.

Al 56′ Ciranna da punizione dal limite va vicinissimo all’incrocio alla destra di Domigno. Al 60′ maxi occasione per gli ospiti: sulla punizione di Barletta, Capogrosso si avvita benissimo ma Massimiliano vola e toglie la palla da sotto la traversa. Al 62′ arriva il 2-0 casalingo: sulla ripartenza la palla arriva a Arario che col destro mette la palla in angolo ad incrociare. Passano 5 minuti ed ecco il 3-0, segna Navarrete: destro dal limite e nulla da fare per il portiere granata. Al 70′ ecco il Napoli Utd cala il poker, segna Giulio Giordano con un destro dalla distanza che si spegne nel sette della porta avversaria. Al 77′ Percone col sinistro ci prova dalla distanza per la rete della bandiera ma Massimiliano controlla in due tempi. Poco dopo anche Barletta ci prova ma sbaglia la conclusione per il suo rammarico. Dieci minuti dopo arriva anche il 5-0 di Scott: Arario prima la cede all’accorrente terzino che col destro fredda per la quinta Domigno. Al 91′ termina la gara.

Il tabellino della gara
Napoli Utd(4-3-3): Massimiliano, Scott, Emiliano, Aaron(c), Lumaga(82’Pisacane), Arrulo(74’Tomasin), Ciranna(64’Giordano), Pelliccia, Navarrete, Amaya(56’Arario), Capellino(69’Redjehimi)
In panchina: Zaccaro, Pisacane, Greco, Bruno, De Marco, Tommasin, Giordanio, Radjehimi, Arario
Allenatore: Diego Maradona

Maddalonese(4-3-3): Domigno, Defensa, Capogrosso, Ferraro(79’Coppola), Zacchia(4’Percope), Pingue, De Rosa, Della Ventura, Martinelli(69’Verdicchio), Barletta (c), Guglielmo
In panchina: Cerreto, Percope, Alfano, Biscovo, Sannazaro, Palumbo, Colella, Coppola, Verdicchio
Allenatore: Angelo Valerio

Reti: 10′, 65’Navarrete(N), 60’Arario(N), 68’Giordano(N), 87’Scott(N)
Ammoniti: Ciranna(N), Defensa(M), Pingue(M), De Rosa(M), Della Ventura(M), Barletta(M)
Minuti di recupero: 3’p.t.; 1’s.t.
Parziali: (1-0; 4-0)
Corner: 9 – 2

Terna arbitrale
Sabatino della sez. di Nola coadiuvato da Di Minico di Ariano Irpino e Infante di Castellamare di Stabia