Nola 1925. Lo sfogo del presidente Allocca: “E’ il momento di dire basta”

ORA BASTA!!!
A nome della Società che mi onoro di rappresentare ritengo sia giunto il momento di dire BASTA!!
La nostra società è nata 13 anni fa ed ha conquistato sul campo tre promozioni vincendo altrettanti campionati a pieno titolo. Da due anni abbiamo scelto di riportare l’antica e gloriosa denominazione di S.S. NOLA 1925 rinverdendo una tradizione straordinariamente nobile del calcio nolano che mancava da circa venti anni. Il gruppo dirigente del quale mi onoro di appartenere è nato con motivazioni culturali forti che sono state mantenute in tutto l’arco della propria attività. Siamo anagraficamente fra i trenta e i quaranta anni e non siamo legati ad individualismi n√© politici, n√© imprenditoriali. Per noi esiste un collettivo democratico che ha fatto della lealtà sportiva il proprio credo. Conosciamo bene i sacrifici che si affrontano per portare avanti un’impresa sportiva, mettendo nel conto amarezze e disillusioni, ma non riusciamo a comprendere ed accettare i comportamenti, non solo verbali, dei dirigenti delle Società concorrenti che, nettamente, sfociano nella calunnia e nella mistificazione della realtà. Comprendiamo benissimo il sentimento di frustrazione che può impossessarsi di qualche dirigente che probabilmente insegue un futuro che non c’è perch√© manca soprattutto un retroterra culturale del quale invece la nostra Società va giustamente orgogliosa.

ADESSO BASTA!!!!
Alle maldicenze ridicole con particolari dettati dall’amarezza di un insuccesso che oscillano fra l’invenzione calunniosa e la suggestione onirica

ADESSO BASTA!!!
Alle offese ai nostri tesserati, tutte persone serie ed appassionate che, secondo risibili affermazioni hanno il solo demerito di essere bravi e professionali

ADESSO BASTA!!
Alle insinuazioni sui favoritismi che non sono stati mai sollecitati n√© ricevuti. Non è nello stile della nostra Società, che prima di tutto, è un grande gruppo di amici che si ritrovano su valori certi: la lealtà sportiva e l’onestà di intenti!!.

ADESSO BASTA!!!
Alle offese alla S.S. NOLA e alla città le cui radici affondano in un retroterra culturale che noi amiamo, rispettiamo e cerchiamo di valorizzare con l’impegno e la correttezza comportamentale in ogni atto societario e personale Noi continuiamo sulla nostra strada, senza farci distrarre da operazioni di basso profilo, poste in essere per creare nel nostro ambiente discordia al solo scopo di minare la compattezza del gruppo che faticosamente è stato creato da tutta la Dirigenza dal Direttore Generale, al Direttore Sportivo all’Allenatore allo Staff Tecnico. Da oggi qualsiasi offesa falsa gratuita ed immotivata ad un nostro tesserato, alla nostra società alla nostra squadra sarà tutelata nelle sedi competenti, compresa quella giudiziaria sia civile che sportiva. Voglio però chiudere con una augurio e una speranza quello della pacificazione degli animi per riportare il nostro calcio dilettantistico alle origini: vinca il migliore a viso aperto e nel pieno rispetto della lealtà e correttezza sportiva.

IL PRESIDENTE Ciccio Allocca

Condividi