Nocerina. Oggi l’ultima partita, Grasso: “Non sarò allo stadio, stanchi di Maiorino”

Si avvia verso la fine, lenta e dolorosa, la Nocerina. I calciatori in settimana hanno annunciato che se resterà Maiorino a capo del bicolore oggi contro il Bisceglie scenderanno in campo per l’ultima partita, dalla prossima partita pur continuando ad allenarsi non si presenteranno agli incontri ufficiali. Se dal fronte squadra non sono arrivate buone notizie in settimana, anche gli italo americani non ne possono più.

Nunzio Grasso, delegato che sta seguendo per conto di Giancarlo Natale la cessione, oggi non sarà al San Francesco come è successo domenica scorsa, al fianco di Paolo Maiorino, queste le sue parole affidate ai giornalisti:

“Oggi non sarò presente allo stadio a causa della poca collaborazione nella trattativa del presidente Maiorino. Mi piange il cuore non esserci e sono molto rammaricato, ma il patron rossonero ha tirato troppo la corda e si sta quasi spezzando. Siamo ormai stanchi delle sue continue bugie e richieste folli”

Parole che sembrano segnare la fine definitiva della trattativa per il passaggio societario, e che a meno di clamorosi stravolgimenti dell’ultimo minuto, suonano come l’ennesimo finale amaro per la Nocerina ed i suoi tifosi.

Nunzio Grasso