Nocerina. Due amichevoli in 4 giorni, continua imperterrito il silenzio della società

Il molosso perde il pelo ma non il vizio: è d’obbligo la semi citazione di questo antico proverbio in casa rossonera, dove praticamente non è cambiato nulla rispetto alla scorsa stagione prematuramente -e probabilmente anche fortunatamente- terminata.
Attraverso la pagina ufficiale della US Angri prima e del Pianura Calcio poi (tutte e due compagini dell’Eccellenza Campania) si è venuti a conoscenza dei prossimi impegni amichevoli della squadra di Giovanni Cavallaro. La Nocerina sarà mpegnata domenica sera al Novi contro i grigiorossi dell’ex Criscuolo “a porte aperte”: basta infatti inviare una email alla società angrese per poter ricevere una sorta di invito da presentare all’ingresso dell’impianto cittadino e potervi accedere per assistere alla partita, e questo pomeriggio invece sosterrà un test amichevole contro la compagine napoletana in un San Francesco blindato persino alla stampa, alla luce soprattutto di nessuna comunicazione a riguardo da parte della società dell’avvocato Maiorino che continua quindi a tenere nell’ovatta la sua squadra proprio come è successo fino allo stop forzato di febbraio, una comunicazione che ancora stenta a decollare soprattutto nel rispetto di Nocera ed i suoi tifosi che oramai sembrano rassegnati e disinamorati nei confronti di una società che probabilmente come disse un tesserato due anni fa, di “Nocerina” ha solo lo scudetto sulla maglia.

Condividi