Nazionale. Orquera salta la Scozia

Seconda giornata di preparazione al test-match di sabato a Pretoria contro la Scozia per la nazionale di Jacques Brunel, di stanza a Durban negli ultimi giorni che portano alla terza e conclusiva partita del quadrangolare estivo sudafricano Castle Lager Series.

Come ieri, l’Italia si è allenata sul campo della Northwood High School con sedute dapprima differenziate per reparti prima della sessione collettiva diretta dal CT che, anche sulla base degli infortuni, ha iniziato a provare le probabili formazioni in attesa di ufficializzare le scelte di gioved√¨ dopo la giornata di riposo prevista per domani.

 

Già da ieri costretto a fare a meno di Gonzalo Garcia, Brunel ha dovuto registrare nella giornata di oggi anche il forfait del mediano d’apertura Luciano Orquera per l’ultima gara del tour: per il numero dieci delle Zebre, in consulto radiologico ha confermato la frattura della decima costa destra. Orquera non sarà dunque disponibile per la gara contro la Scozia, ma rimarrà con la squadra sino alla conclusione del tour estivo.

Via libera dallo staff medico invece per Giovambattista Venditti, per il quale l’esame radiologico ha invece escluso traumi ossei al costato. L’ala abruzzese si è allenata regolarmente con il gruppo.

 

Riposo forzato invece per Edoardo Gori, titolare della maglia numero nove di mediano di mischia, che accusa da ieri pomeriggio un affaticamento muscolare alla gamba destra: la sua situazione verrà rivalutata nelle prossime quarantotto ore.

 

Allenamento a parte anche per Leonardo Ghiraldini, che ha evitato ogni genere di contatto in attesa di un nuovo consulto odontoiatrico che, nelle prossime ore, ne determinerà la disponibilità per sabato 22 a Pretoria.

fonte:www.federugby.it

 

 

Condividi