Napoli. Il presidente doriano Ferrero su Sarri: “Mi ha deluso è uguale agli altri”

“Pensavo che Sarri fosse il simbolo del cambiamento invece anche lui è una delusione, è uguale agli altri e ricorre alle consuete scuse del vecchio calcio ovvero arbitri e campi di gioco che non vanno…”. Massimo Ferrero, via Ansa, scende in campo contro il tecnico del Napoli che si e’ lamentato del terreno di Marassi dopo il pareggio con il Genoa. ”Le vorrei far notare che il campo del Ferraris è stato rifatto e la Sampdoria e il Genoa hanno speso un milione e cinquecentomila”. Ansa

Condividi