MotoGP. Valentino Rossi: “In Yamaha fino al 2016, poi…”

”Voglio correre in MotoGp con la Yamaha fino al 2016. Poi, magari, passo alle 4 ruote e metto su famiglia”. Valentino Rossi punta a prolungare il matrimonio con la Yamaha. Tra 3 anni, quando ne avra’ 37, decidera’ se ritirarsi. Questo e’ il quadro che il ‘Dottore’ delinea in un’intervista al sito tedesco speedweek.com.

”Voglio rimanere competitivo con la Yamaha. Voglio rimananere al livello che mi consenta di lottare per il podio e per la vittoria, come succede dalla gara di Assen. Dopo la stagione 2014 voglio firmare con la Yamaha un altro contratto biennale: fino alla fine del 2016, se la Yamaha e’ d’accordo, e nel team ufficiale”, spiega Rossi, che alla scadenza dell’eventuale prossimo contratto avrebbe 37 anni.

”Si’, 37. E’ l’eta’ del pilota piu’ vecchio che ha vinto in MotoGp. Non ricordo chi fosse, so solo che aveva 37 anni”, dice. Per la cronaca, l’impresa e’ riuscita a Troy Bayliss nel 2006 a Troy Bayliss. Nel 1953, pero’, Ferguson Anderson trionfo’ a 44 anni suonati e nel 1976 Jack Findlay si impose al Salzburgring a 42 anni.