Montecalvario-Barrese 1-2. Figliolia e Veneruso riportano i blugrana alla vittoria

La Barrese passa una spugna sulla sconfitta della scorsa giornata e torna alla vittoria mettendo KO il Montecalcario. Una vittoria di misura, ma importante per la classifica e per il morale della squadra di Matino che si riaffaccia nella zona play-off.

Partita maschia quella giocata ai Quartieri Spagnoli tra gli azzurri e blugrana. Barrese rimaneggiata a causa dei tanti infortuni e dalle squalifiche che stanno affliggendo la formazione di Matino, Montecalvario invece in grande spolvero alla ricerca di punti per mantenere la categoria. Due squadre con un solo obiettivo, quello di portare a casa la vittoria. A rompere l’equilibrio è proprio la formazione di casa con un rigore concesso al Montecalvario, bravo Aprea a ipnotizzare l’avversario dal dischetto.

La Barrese non perde tempo e prima con Veneruso e poi con capitan Figliolia porta in vantaggio gli ospiti. Il Montecalvario va in gol, ma non riesce a portare nuovamente il risultato in parità.

“E’ stata una partita maschia -commenta la presidente Annarita Ercole– Nonostante l’inferiorità numerica per le nostre defezioni, siamo riusciti a portare a casa un ottimo risultato. Siamo soddisfatti, è un punto da cui ripartire. Ora testa al Cardito per continuare a portare a casa i risultati”.

Cristina Mariano