Milan. Mexes: “Partenza horror, ora non temiamo nessuno”

“Abbiamo tutte le qualita’ per dimostrare che siamo competitivi e poi Kaka’ ƒó un grande giocatore e ci portera’ sicurezza davanti, aiutera’ sia Mario che Matri e tutti gli attaccanti”. Philippe Mexes crede in una buona stagione del Milan dopo l’inizio difficile con la sconfitta all’esordio contro il Verona.
“Non poteva essere inizio peggiore in campionato perche’ abbiamo sbagliato la partita, non ci aspettavamo un avversario che ci creasse tutte queste difficolta’ e poi il nostro atteggiamento e’ stato sbagliato -sottolinea ai microfoni di Milan Channel il difensore francese-, poi pero’ ci siamo rialzati qualificandoci per il girone di Champions League e vincendo in casa contro il Cagliari. Era molto importante rialzarsi subito”.
“Adesso e’ arrivato Kaka’ e siamo a posto. L’importante ƒó vincere le partite, poi se faccio gol va bene ma l’unica cosa che conta ƒó fare piu’ punti possibile -evidenzia Mexes che poi parla dei prossimi avversari-. Il Torino sara’ una partita molto difficile molto tosta e non ƒó mai semplice giocarci contro, ma dipende solo da noi. Se stiamo bene fisicamente e siamo concentrati non abbiamo paura di nessuno e dobbiamo stare attenti solo a noi stessi. C’ƒó un po’ di concorrenza tra i difensori, ma ƒó una concorrenza sana, stiamo aspettando che Bonera torni dall’infortunio. Io e Cristian Zapata siamo una bella coppia, sappiamo che dobbiamo stare concentrati, questo e’ un po’ il nostro punto debole, se siamo concentrati al 100% possiamo fare bene”. (adnkronos.com)

Condividi