Miano. Ancora un ko, col S.Sebastiano termina 1-2

Finisce ancora con una sconfitta la gara interna della quinta giornata di campionato. Corsari, questa volta, i calciatori del S. Sebastiano Mari che con solo due tiri in porta realizzano il cento per cento delle proprie occasioni. Per il Miano una gara ancora senza punti. Un palo, un salvataggio sulla linea, un rigore negato: l’unica piccola consolazione è la casella dei gol realizzati che è stata sbloccata da quota zero. Merito al classe 1996 Astro che realizza di testa il gol dell’1-2. La cronaca del match vede i padroni di casa a fare la gara, gli ospiti pronti ad approfittare dei contropiedi. L’inizio fa ben sperare per i rossoblu. Al 12′ azione D’Alterio, Petrozzi, Attore, diagonale di quest’ultimo a lato. Al 20′ lancio millimetrico di Vitagliano per Narciso che in area stoppa e tira al volo con il pallone che tocca l’esterno della rete. Cinque minuti dopo Vitagliano dalla lunga distanza, sfera di poco a lato. Al 27′ contropiede di Di Fenza, il migliore dei suoi, sull’out di sinistra, cross sul secondo palo dove in scivolata realizza Borrelli. I locali premono per il pareggio. Al 35′ gran tiro da fuori area di Petrozzi, Borriello smanaccia in corner. Al 41′ Perinelli entra in area, il suo diagonale, a portiere battuto, viene salvato sulla linea da Musella. Nella ripresa al 49′ Attore ci prova con un pregevole pallonetto che sbatte sul palo a portiere battuto. All’11’ gran tiro di Vitagliano, Borriello rimedia con i pugni. Al 61′ altro contropiede con Di Fenza che dalla linea di fondo manda in rete per lo 0-2. All’80’ il Miano dimezza lo svantaggio con un colpo di testa di Astro. All’88’ è sempre Astro a provarci, blocca Borriello. All’89’ viene atterrato Ferraro, l’arbitro sorvola.

MIANO 1-2 S. SEBASTIANO MARI

MIANO: D’Andrea, Pellecchia (68′ Principe), D’Alterio, Vitagliano, Silvestro, Silvestre, Narciso, Liccardi, Attore, Petrozzi (58′ Ferraro), Perinelli (73′ Perinelli). A disposizione: Izzo, Fiengo, Pini, Imperatore. Allenatore: Esposito.

S. SEBASTIANO MARI: Borriello, Pane, Greco, Musella, Battaglia, Menna, Esposito Improta (47′ Cerullo), Piccolo, Borrelli (55′ Rigione), Di Fenza (65′ M. Fucito), Pascucci. A disposizione: Agrillo, Costagliola, Perna, Terracciano. Allenatore: Castellano.

ARBITRO: Ambrosino (Torre del Greco).

ASSISTENTI: Borriello (Battipaglia) e Palomba (Torre del Greco).

RETI: 27′ Borrelli (S) ; 61′ Di Fenza (S) ; 80′ Astro (M).

NOTE: spettatori 100 circa ; angoli 6-2 ; ammoniti Silvestro, Silvestre, Fiengo, Ferraro (M), Borriello, Musella, Piccolo (S).

Condividi