Leoni Acerra. Picardi tuona: ”Vogliamo rispetto ed equità di giudizio”

I Leoni sono attesi domani a Mondragone per la trasferta contro l’Olympique Sinope, ma prima della gara è il Direttore Sportivo Giovanni Picardi a esternare un malessere generale che gira in società dopo il comunicato della Federazione di ieri: Siamo stati multati di 100 euro dalla federazione per presunti insulti al direttore di gara e alla squadra avversaria: non sono qui a fare il piagnisteo ed a dire che siamo vittime di ingiustizie, ma vorrei capire il perchè vedo purtroppo queste cose su tutti i campi dove andiamo a giocare e poi sul comunicato del gioved√¨ vedo multata solo la mia società. Inoltre rimango ancora più allibito quando leggo nello stesso comunicato addirittura di risse tra fazioni di tifosi avversari che vengono sanzionati con pene pecuniarie inferiori alla nostra. Ci sentiamo presi di mira dal giudice sportivo in questo senso e vogliamo rispetto e pari trattamento come le altre società. Se abbiamo commesso errori in passato li abbiamo sempre pagati, ma non vogliamo pagare anche gli interessi, perchè questo mi sembra oramai l’andazzo nei nostri confronti.