La nuova primavera di Vincenzo Pisani, Domenico Petrone e Lorenzo Di Finizio

NAPOLI. Il campionato dilettantistico tra serie D ed Eccellenza è iniziato è già sta delineando i primi andamenti tra classiche e prestazioni in campo. Tanti sono i calciatori che stanno riscoprendo una nuova luce e che si stanno distinguendo già dalle prime gare di campionato: in particolare in questo caso parliamo di Vincenzo Pisani, Domenico Petrone e Lorenzo Di Finizio, che si sono distinti nelle ultime gare di campionato.

Di certo in serie D è tornata a brillare la stella di Lorenzo Di Finizio che con i suo Gladiator sta costruendo un percorso importante.

Di Finizio, centrocampista, classe ’93, ha sempre disputato il campionato di serie D tranne che per la parentesi della passata stagione in Eccellenza, con l’Afragolese. Un calciatore che ritrova una nuova primavera e che si con il gol contro il Francavilla ha regalato la vittoria alla compagine sammaritana.

Passando in Eccellenza, ritrova nuovamente il sorriso anche l’attaccante Vincenzo Pisani, che con il suo Pomigliano sta ben figurando: la fascia da capitano è stata accompagnata anche da un ritorno da protagonista sulle scene del campionato di Eccellenza. Nella scorsa partita Pisani ha anche realizzato la prima doppietta della stagione 2019/2020.

Tra gli under da segnalare anche Domenico Petrone, classe 2000, che sta facendo la differenza con la Sibilla: Petrone è un difensore, specialista nella corsa in profondità e che rappresenta la spina nel fianco di ogni difesa. Il giovane difensore è al suo terzo anno nella massima serie regionale ed è stato lanciato in tale campionato dai tecnici Marco Mazziotti e Francesco Di Meo, che sono stati in grado di comprendere le potenzialità di questo interessante under.

I tre calciatori appartengono alla SF Management, struttura di consulenza per società e calciatori, e il loro procuratore è Salvio Pietroluongo.