Juventus. Marchisio: “Battere l’Inter sarebbe un gran colpo”

“L’Inter ci ha sempre messo in difficolta’ e addirittura lo scorso anno ci ha anche battuto. Quest’anno ha un allenatore nuovo e, visto l’ottimo inizio di campionato mi aspetto una squadra molto agguerrita”. Tra i grandi assenti di Inter-Juventus, Claudio Marchisio, al suo arrivo al tradizionale incontro di inizio anno tra capitani, allenatori e arbitri di serie A, non ha nascosto la difficolta’ dell’incontro. “Per noi battere una squadra forte come l’Inter gia’ alla terza giornata di campionato sarebbe un bel colpo – ha spiegato – Spiace non esserci, ma la squadra sta bene e e sta facendo bene. Ho fiducia nei miei compagni. Attendo che tornino dagli impegni in Nazionale per sfruttare il poco tempo che avremo per preparare l’incontro – ha aggiunto Marchisio – sono curioso di vedere questa nuova Inter, come stanno, che tipo di campionato faranno”. Ad alcuni questa Inter ricorda un po’ la prima Juve di Conte. “Non lo so, non credo – ha concluso – noi facemmo una stagione straordinaria, culminata con un grande scudetto. Per me quella e’ stata un’esperienza irripetibile”. (agi.com)

Condividi