Juve Stabia. Canotto lascia le vespe: firmerà con il Chievo

Luigi Canotto dice addio alla Juve Stabia. Termina qui l’avventura in maglia gialloblù dell’esterno offensivo classe 1994 che si prepara a fare ritorno nuovamente nel campionato di Serie B. Il calciatore di Rossano Calabro, reduce da un’annata tutt’altro che brillante che ha visto la Juve Stabia retrocedere in C, a stretto giro si legherà ad un ambito club della serie cadetta.

Si tratta del Chievo Verona di mister Alfredo Aglietti. La società gialloblù del presiedente Luca Campedelli, secondo ‘GianlucaDiMarzio.com’, in queste ore ha raggiunto l’intesa con il club termale del patron Andrea Langella, aggiudicandosi le prestazioni del calciatore calabrese a titolo definitivo.

Quindi, Luigi Canotto continuerà a vestire i colori gialloblù, ma del club clivense. L’esterno 26enne saluta le vespe dopo tre intensi anni in quel di Castellammare, in cui ha raccolto 87 presenze e 18 reti. Per l’ormai ex Juve Stabia, il Chievo Verona ha dovuto battere su tutti la concorrenza di Spal e Cremonese.

 

Nunzio Marrazzo 

Condividi