Juniores. E.Renzulli S.Michele-A.Per Niente 1-2. Impresa dei ragazzi di mister Leone

Autentica impresa in terra irpina dell’Atletico Per Niente che espugna San Michele di Serino, guadagnando tre punti fondamentali sull’ostico campo del Renzulli. Continua, cos√¨, la scalata verso posizioni più consone alle potenzialità della squadra da parte dei ragazzi di mister Jacopo Leone che hanno gettato il cuore oltre l’ostacolo e meritatamente vinto il confronto con la compagine avellinese. Primo tempo equilibrato, i padroni di casa sbattono contro il muro eretto da Di Laora e Nigro ben coaudivati sugli esterni da Siddi ed Esposito. Il primo sussulto porta la firma di capitan De Luca che chiama all’intervento in presa bassa Boglione. Qualche istante più tardi perfetto schema su azione d’angolo Landi-La Manna con conclusione di quest’ultimo deviata di un soffio. Nel finale di frazione serinesi pericolosissimi: Paccioni devia la conclusione dalla distanza di Femina, sulla ribattuta si avventa Pulsone che a porta semi sguarnita calcia incredibilmente alto. Un tentativo di De Luca chiude i primi quarantacinque minuti, prologo al blitz dei celeste-granata. Nella ripresa, infatti, i salernitani partono col piede pigiato sull’acceleratore e si rendono pericolosissimi con La Manna prima e De Carluccio poi (bravissimo l’estremo difensore locale nel deviare in angolo il bolide del mediano ospite). Al 7′ La Manna innesca Landi che anticipa il diretto marcatore e tocca la sfera, Garofalo salva sulla linea ma il suo rinvio finisce sul corpo dello stesso Landi e di conseguenza in rete per la grande gioia della truppa di Leone. Il guizzo del numero 11 è un colpo duro da digerire per il Renzulli che tre minuti più tardi capitola: sugli sviluppi di un’azione di calcio piazzato, La Manna raccoglie la rovesciata di Landi e con una pregevole conclusione di destro fa secco Boglione. L’Atletico Per Niente controlla bene il punteggio con Ciaco e Memoli che danno man forte a difesa e centrocampo, i neo entrati danno il loro contributo e tra questi Lupo impensierisce con un tentativo dalla distanza Boglione, attento su La Manna prima e nel chiudere il varco a Florimonte poi. Finale incandescente, una perla su punizione di Verderame riapre i giochi ma la strenua resistenza pernientina ha la meglio. La rincorsa continua…

Juniores Regionale Girone L
E.RENZULLI S.MICHELE: Boglione, Menna (32’st Spina), Garofalo, Venezia (25’st Fossile), Mirdita, Alfieri, Cirillo (35’st Di Maio), Della Rocca (35’st Luciano), Pulsone (15’st Purgente), Femina, Verderame. A disposizione: Potenza, Cocchia. Allenatore: Velli
ATLETICO PER NIENTE: Paccioni, Siddi, Di Laora, Nigro, Esposito (20’st Diodato), Ciaco (32’st Petrone), De Carluccio (41’st Laprano), Memoli, De Luca (15’st Lupo), La Manna, Landi (10’st Florimonte). A disposizione: Torraco, Santoro. Allenatore: Leone
ARBITRO: Bacco di Battipaglia
RETI: 7’st Landi, 10’st La Manna (APN), 36’st Verderame (SM)
NOTE: Giornata fredda. Ammoniti Venezia, Cirillo, Verderame (SM), Landi, Siddi (APN). Spettatori 50 circa.

atleticopernientejuniores

Condividi