Inter. Moratti: “Mazzarri uomo concreto, sul mercato…”

L’Inter non vuole cedere Andrea Ranocchia e punta a trattenere Fredy Guarin. Il presidente nerazzurro Massimo Moratti indica i punti fermi da cui ripartira’ la squadra affidata alla guida tecnica di Walter Mazzarri. Moratti si e’ gia’ fatto ”un’idea positiva” del tecnico. ”Mi sembra che sia, come pensavo, un uomo concreto. Adesso si sta lavorando per capire come completare la rosa o fare in modo che ci sia equilibrio”, dice il presidente, rispondendo alle domande dei cronisti sotto gli uffici milanesi della Saras. ”Che mercato bisogna aspettarsi? ‘Qualsiasi… -dice sorridendo-. Vedremo cosa ci sara’ in uscita. Soprattutto vedremo in entrata cosa possa adattarsi al modulo di Mazzarri e al patrimonio della societa”’.

Per l’attacco, circola il nome del romanista Pablo Daniel Osvaldo. ”Queste cose qui le vedo alla televisione”, taglia corto Moratti. Si e’ parlato di una possibile partenza di Andrea Ranocchia. Va esclusa? ”Credo proprio di si’, poi il reparto a cui dovremo dare piu’ peso e’ proprio la difesa. Ranocchia e’ uno dei piu’ forti giocatori italiani in quel reparto, oltretutto e’ un nazionale”, dice prima di soffermarsi sul colombiano Guarin. Il centrocampista ha manifestato l’intenzione di rimanere all’Inter. ”E’ gia’ bello il fatto che lui dica cosi’ e poi comunque il giocatore ha delle qualita’ tali che… E’ uno dei giocatori piu’ richiesti sul mercato, ma e’ uno di quelli su cui noi puntiamo di piu”’.

fonte: Adnkronos

Condividi