Inter. L’ad Marotta: “Chiamati a un alto senso di responsabilità”

L’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, in una nota pubblicata sul sito dell’A.Di.Se., di cui è presidente, tratta torna sull’argomento ermergenza sanitaria.

“In un momento così difficile, costretti all’isolamento che ci comporta la lontananza fisica dal lavoro e in molti casi anche dagli affetti più cari, siamo chiamati tutti a un alto senso di responsabilità per far sì che si possa riprendere quanto prima una vita normale” – Afferma il dirigente nerazzurro, che poi rivolge ai direttori sportivi – “Sia pure da lontano vi rivolgo questo messaggio per farmi sentire idealmente vicino a ciascuno di voi. Nel contempo vi informo che l’A.Di.Se., visto l’attuale blocco di ogni attività sportiva, ha avviato contatti con le varie Leghe affinché possa essere garantita la sicurezza economica vostra e delle vostre famiglie”.