Il Savoia espugna Formia con un punteggio all’inglese: De Rosa ed il solito Kyeremateng piegano i laziali

Questa volta è favorevole la trasferta nel basso Lazio per il Savoia. Se domenica scorsa a Cassino non si era andati oltre il pareggio per 1-1, quest’oggi gli oplontini sono riusciti ad avere la meglio del Formia col punteggio di 0-2. Un match non entusiasmante, quello del Washington Parisio, fortemente condizionato dalle avverse condizioni meteo, con un vento sferzante per tutti i novanta minuti e con alcuni scrosci di pioggia.

Il Savoia sblocca subito il match perchè, dopo meno di dieci minuti, De Rosa viene lasciato tutto solo in area su un calcio d’angolo di Sorrentino e di testa non lascia scampo a Trapani. Le occasioni latitano da una parte e dall’altra, e – dopo un buon inizio di secondo tempo da parte dei padroni di casa – il Savoia chiude il match a sette minuti dalla fine. Protagonista ancora De Rosa, stavolta in versione assistman, a lanciare nello spazio Kyeremateng, che davanti al portiere non fallisce. Grazie a questa vittoria, e alla contemporanea sconfitta del Latina in casa della Vis Artena, il Savoia si porta momentaneamente a -1 dal secondo posto occupato dai nerazzurri, che però hanno due partite da recuperare, e a -2 dal Monterosi primo, con tre match ancora da disputare.