Hockey su pista. Cresh Eboli. Partita senza storia con Vercelli, 15-2 per i piemontesi

Partita senza storia, quella disputata al PalaDirceu tra la CRESH Eboli e l’Amtori Vercelli. Risultato finale 2-15 per la squadra piemontese. Bomber della serata il giovane Zucchinati autore di ben nove reti. per l’Amatori Vercelli. A completare la goleada. Monteforte autore di 3 reti ed una gli atleti : Tarsia, Fracanzio e Costanzo. Per la Cresh gli autori delle due reti sono stati Casaburi M. e Marzella L: Il risultato finale rispecchia in pieno ciò che si è visto in pista. La squadra piemontese, con l’esperienza dei suoi uomini ed il talento del giovane Zucchinati, ha da subito preso la supremazia del match ed a 10 minuti dall’inizio dell’incontro era già in vataggio per 4 reti a zero ed ha chiuso il primo tempo in vantaggio per 8 reti ad 1. Il secondo tempo è stato una fotocopia del primo, con l’Amatori Vercelli a macinare azioni su azioni e la Cresh Eboli a tentare qualche guizzo con azioni di contropiede, ma la precisione dei tiri del giovane Zucchinati hanno arrotondato il punteggio portandolo fino al quello finale di 2-15 per l’Amatori Vercelli. Giornata no per il portiere della squadra campana Juanito Marrazzo, ” Serata da dimenticare ” cos√¨ mister Gallotta nel dopogara, ” difesa in bambola e portiere non in serata. Unica nota lieta le buone prove dei giovani De Maio, Fortanataro, Corsaro e Gallotta Davide. C’è da lavorare moltissimo per il futuro. Ora la pausa giunge proprio a proposito. Lavoreremo tanto per arrivare la meglio alla sfida col Pieve, dove speriamo di portare a casa qualche punto importante “.