Gricignano. Per la difesa in arrivo Luigi “The Wall” Russo

L’esperienza tanto richiesta da Mister Giovanni Fabozzo giunge a Gricignano di Aversa nella notte, con un s√¨ telefonico che potrebbe far dormire sonni più tranquilli ai tifosi gricignanesi per tutta la stagione agonistica.

La prima categoria è complessa ed il reparto su cui puntare, si sa, è la difesa. Cos√¨, dopo essersi assicurata le prestazioni di Francesco Paolo Barbato tra i pali, la società verde-azzurra ha voluto regalare al suo tecnico un altro difensore di esperienza assoluta e di carattere indiscutibile. Si tratta del classe 1979 Luigi Russo, originario di Afragola, che ha militato tra le fila dell’Aversa, del Pianura, della Casertana, della Caivanese e dell’Afragolese. 34 anni di potenza fisica racchiusa in un metro e 90 di altezza ed in un’intelligenza tattica figlia di confronto continuo con i tecnici che lo hanno allenato.

I tocchi di classe dell’annata 2013/2014 saranno affidati alla fantasia di Alessio D’Agostino ed alla tecnica sopraffina di Salvatore Natale (in foto). Il primo, classe 1994, è un centrocampista che si è rivelato punto di riferimento dell’Aversa Normanna nel cammino calcistico sostenuto dalla società granata nella Lega Pro. Ottime capacità in fase di blocco del gioco avversario e ripartenza. Grinta in campo da unire a quella di Natale, 20enne, già protagonista in Lega Pro con la maglia del Sorrento in virtù della sua tecnica ed il suo savoir faire.

Ma la difesa ha registrato anche un altro arrivo. Al fianco di Russo, infatti, potrebbe essere schierato, nel 4-3-3 iniziale tanto amato da Giovanni Fabozzo, il centrale Cristian Formisano, 25 enne, che ha ben figurato in Promozione con le maglie di Capua e Tebor. Una coppia che ha bisogno di lavorare molto, in modo tale da favorire quegli automatismi necessari per la creazione di un vero muro difensivo. “Fomisano è un difensore arcigno, ottimo in fase di interdizione e impostazione del gioco – afferma l’allenatore del Gricignano -. L’ho allenato in passato. E’ un napoletano di nascita, ottimo nella marcatura uomo ad uomo”.

Nelle ultime ore, l’ASD Gricignano Calcio ha ufficializzato anche l’arrivo di Francesco Rota, mediano puro ex Aversa Normanna, Capua, Quarto, Gladiator. Il classe 1989 contenderà il posto da titolare ai vari componenti del centrocampo poichè, chi lo conosce, sa che la voglia di combattere non gli manca.

Intanto l’ASD Gricignano Calcio rende nota la data della prima amichevole stagionale. Allo Stadio Comunale di Gricignano di Aversa, in via Falciano, gli uomini di Giovanni Fabozzo affronteranno la Primavera della Casertana, alle ore 17 di mercoled√¨ 18 settembre.

Nella serata di mercoled√¨ 28 agosto, durante la festa patronale di Gricignano di Aversa, si è tenuta la presentazione ufficiale della squadra che disputerà la prima categoria. Per l’occasione è stata presentata anche la divisa ufficiale a firma dello sponsor “Pallino Home Flavour” di Vincenzo Di Domenico. “E’ l’ora di dimostrare quanto vale il calcio gricignanese – ha affermato Massimo Carnevale -. La squadra che stiamo costruendo può far bene, ma sarà fondamentale anche il supporto dei tifosi”.

Condividi