GP Germania. Nuovo intervento alla spalla per Lorenzo

Brutta caduta per Jorge Lorenzo. Il pilota spagnolo della Yamaha, che nelle prime libere MotoGp del Gran Premio di Germania aveva fatto registrare il miglior tempo, quindici giorni dopo l’impresa di Assen, e’ caduto nel corso della seconda sessione di prove, sbattendo la spalla sinistra, la stessa operata due settimane fa dopo l’incidente in Olanda. Lorenzo rischia seriamente di saltare il Gp di Germania e potrebbe essere sottoposto a un nuovo intervento chirurgico alla clavicola fratturata ad Assen. E’ quanto emerge dai commenti dei medici che lo hanno visitato subito dopo la caduta. “La placca in titanio non si e’ rotta, si e’ piegata e ha modificato la posizione della clavicola che molto probabilmente dovra’ essere rioperata per essere messa in asse” “Dovremo aspettare altre 24 ore e con molta probabilita’ non sara’ in moto in questo weekend”, ha spiegato il medico. E ancor piu’ pessimista e’ il dottor Claudio Costa: “Si e’ piegata la placca e quindi la clavicola e’ in posizione un po’ diversa: in questo momento, la razionalita’ che non aveva utilizzato ad Assen la sta utilizzando adesso. Ha detto ‘sono ragionevole, voglio mettere tutto a posto e quando la mia clavicola sara’ a posto tornero”. Secondo il dottor Costa, oltre al Sachsenring il campione del mondo saltera’ anche Laguna Seca, domenica prossima, mentre “sara’ pronto per Indianapolis”.

Condividi