Givova Ladies Scafati. Confermata la Cristiano: “Felice di restare qui”

Altro tassello è la riconferma di Valentina Cristiano, cecchina della stagione passata, la prima storica stagione della Scafati al femminile, culminata con una promozione in B. Non si nasconde mica Valentina, ex Portici e Marigliano, con i suoi innumerevoli tatuaggi e il fare sarcastico tipico di chi ha personalità da vendere. Scorbutica e poco amata in campo, Valentina, non s è mai fatta condizionare e si è distinta nell’annata scorsa per il suo tiro da 3, in alcune sere, davvero letale. Ha avuto il merito di riaprire e/o chiudere partite nei momenti chiave dei match. Presenza ‚Äòforte’ dello spogliatoio dove fa sentire la sua voce, forte e chiara. Non teme nessuno, Valentina, pronta com’è ad un altro anno in maglia Scafati.

Il rinnovo con le Ladies c’è stato, ed ora la serie B. Le tue impressioni

”Dopo un anno stupendo a scafati con la ciliegina sulla torta della vittoria del campionato non potevo che augurarmi di rimanere qui, società e gruppo eccezionali. Non potevo che accettare a pieno e con il sorriso in altro anno insieme! Insieme ad una grande famiglia!”

La squadra l’anno prossimo, può dire la sua in campionato?

Partiremo da outsider ma la società sicuramente sta facendo il massimo per rendere il roster competitivo per dire la nostra anche quest’anno. Il concetto di squadra sarà fondamentale e credo che faremo sudare tutti!.

Cristiano giocatrice: la descrizione in tre aggettivi

Furba, combattiva, tiratrice (vale come aggettivo?)!

Che si bruci sempre la retina, sembra essere il refrain nella testa di Cristiano. Un meraviglioso auspicio per le sorti della squadra e per il suo rendimento personale.

 

CHIARA CRISPINO

Condividi