Gelbison. Erra lavora sui meccanismi difensivi

La retroguardia rossoblu ha già incassato 34 reti in campionato, il Matera soltanto 16. Probabilmente, la differenza è tutta l√¨ e cos√¨ Erra, ieri ha lavorato molto sui meccanismi difensivi. Limitare il possesso palla avversario e non concedere spazi a Iannini: questa l’idea tattica di Erra, che deve scegliere chi lasciare in panchina tra Trimarco, Sica e Grimaudo. L’altro dubbio, invece, è a centrocampo tra Camorani ed Santonicola.