Futsal Italia. Tris azzurro nell’amichevole in Friuli, 3-0 alla Slovacchia

La Nazionale italiana di futsal ci mette 31′ per sbloccarsi, ma alla fine riesce a a battere 3-0 laSlovacchia nel penultimo test di preparazione alla fase finale dell’Europeo, in programma dal 28 gennaio all’8 febbraio ad Anversa (Belgio). A San Vito al Tagliamento (Pordenone), gli azzurri di Roberto Menichelli soffrono il dinamismo della nazionale slovacca, ma dopo il gol di Gabriel Lima(31’16”) si scatenano, segnando altre due reti conVampeta e Saad. Domani, con inizio alle 20.30 ediretta streaming sul sito della Divisione Calcio a cinque, la seconda amichevole, l’ultima prima del raduno pre-Europeo che precederà la partenza per il Belgio.

Menichelli inizia la gara con Mammarella,Leggiero, Saad, Giasson e Vampeta, risponde la Slovacchia con Herko, Rafaj, Rick, Kozar e Hal’ko. Il portiere slovacco è subito chiamato alla parata dopo 21 secondi, sulla puntata di Vampeta, in un avvio di partita tutto favorevole all’Italia, che ancora con il giocatore dell’Asti sfiora il bersaglio al 3′. Poi, però, gli uomini allenati dallo spagnolo Angulo prendono fiducia: Mammarellarisponde presente su Drahovsky, poi è Lima a salvare sulla linea il sinistro al volo di Fehervari. L’Italia trema, ma riprende il controllo delle operazioni, anche se con un ritmo non certo forsennato: Fortino in acrobazia strappa gli applausi del pubblico ma non inquadra la porta, lo stesso fa Bartosek da buona posizione. A cavallo di metà tempo, l’Italia ha tre chance in 24 secondi: Herko è bravissimo prima sul sinistro di Saad poi sul destro diLeggiero, infine il portiere slovacco sbarra la strada in uscita a Honorio. L’occasione più ghiotta arriva all’11’33’: destro terrificante di Merlim da posizione defilata, e palla che colpisce in pieno il palo. Podo dopo arriva la migliore opportunità anche per gli slovacchi: la costruisce Fehervari, che si ritrova sul sinistro un pallone d’oro. A pochi centimetri dalla linea, salva Giasson.

Nella ripresa, è la Slovacchia ad andare per prima vicina al vantaggio con Rick, ma Mammarella è bravissimo a restare in piedi e a neutralizzare. La prima conclusione azzurra è invece di Lima, ma Oberman (entrato nell’intervallo al posto di Herko) risponde a mani aperte. La Slovacchia, che si chiude bene e riparte, prende fiducia: mai, probabilmente, si sarebbe immaginata di trovarsi al 25′ sullo 0-0 e va ancora al tiro con Papajcik.Mammarella sbarra la strada, con Ercolessi che di testa sporca il secondo tentativo di Bartosek. Lo stesso laterale passato a dicembre dalla Marca alla Luparense va al tiro di sinistro (5’18”), ma Oberman è piazzato bene. All’11’13”, la partita finalmente si sblocca: assist di Merlim per Lima, che deve solo spingere in rete e far esplodere un urlo di liberazione per il vantaggio dell’Italia. Che dopo essersi tolta il peso del primo gol, dilaga: al 15’55”, Ercolessi serve l’assist del raddoppio a Vampeta poi, dopo che Angulo aveva schierato Fehervari portiere di movimento, Saad trova la porta dalla sua metà campo per il 3-0. Finisce cos√¨, con gli azzurri ancora una volta imbattuti (era successo anche in gara-1 contro la Romania, a Prato, un mese fa): domani l’ultima amichevole, poi ci sarà una medaglia di bronzo da difendere.

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY SULLA PAGINA FACEBOOK DELLA NAZIONALE ITALIANA FUTSAL

ITALIA-SLOVACCHIA 3-0 (0-0 p.t.)
clicca sulla partita per vedere gli highlights
ITALIA: Mammarella, Leggiero, Saad, Giasson, Vampeta, Ercolessi, Lima, Del Ferraro, Honorio, De Luca, Fortino, Merlim, Celentano, Putano Ct. Menichelli

SLOVACCHIA
: Herko, Rafaj, Rick, Kozar, Hal’ko, Zdr√°hal, Rej≈æek, Feherv√°ri, Drahovsk√Ω, Papajcik, Brunovsk√Ω, Dosa, Barto≈°ek, Oberman. Ct. Angulo

MARCATORI: 11’16” s.t. Lima, 15’55” Vampeta, 16’24” Saad

AMMONITI: /

ARBITRI: Karel Henych (Repubblica Ceca), Fabio Gelonese (Milano), Stefano Hager (Trieste) CRONO: Fabrizio Marchetti (Tolmezzo)

NOTE: spettatori 1000 circa

PRIMO TEMPO

0’00” Si parte: l’Italia inizierà la gara con Mammarella, Leggiero, Saad, Giasson e Vampeta, risponde la Slovacchia con Herko, Rafaj, Rick, Kozar e Hal’ko.

0’21” Prima parata di Herko, sulla puntata di Vampeta

3’05” Altra chance per il giocatore dell’Asti, servito da Lima: sinistro sporco, palla a lato

3’45” Occasione anche per la Slovenia con Drahovsky: bravo Mammarella a non farsi sorprendere sul primo palo

3’46” Sull’angolo che ne consegue, sinistro al volo di Fehervari e salvataggio sulla linea di Lima

5’11” Assist di Lima per Fortino che si esibisce in una delle sue acrobazie: la palla, però, termina fuori

7’53” Scarico di Rick per Bartosek, che ha sui piedi una grande opportunità per sbloccare il risultato, ma la mira è sbagliata

9’40” Doppio intervento di Herko, prima sul sinistro di Saad, poi sul destro di Leggiero

10’04” Ancora il numero uno slovacco bravo a chiudere la strada in uscita a Honorio

11’33” Destro terrificante di Merlim, che colpisce in pieno in palo alla sinistra di Herko

16’24” Clamorosa chance per la Slovacchia: Fehervari ha sul sinistro il pallone del vantaggio, ma è prodigioso il salvataggio di Giasson sulla linea

19’24” Puntata di Lima da destra, ma Herko è attento e risponde con i piedi

20’00” Suona la sirena: Italia e Slovacchia vanno al riposo sullo 0-0

SECONDO TEMPO

0’00” A San Vito al Tagliamento si riparte dallo 0-0

1’35” Gran parata di Mammarella su Rick

2’40” Destro di prima intenzione di Lima e risposta a mani aperte di Oberman, entrato nell’intervallo al posto di Herko

4’55” Mammarella bravo su Papajcik, poi Ercolessi sporca di testa la conclusione di Bartosek

5’18” Sinistro di Ercolessi parato da Oberman

11’16” GOOOOL ITALIA! Si sblocca la partita a San Vito al Tagliamento: assist di Merlim per Lima che deve solo spingere il pallone in rete

15’55” GOOOOL ITALIA! Raddoppio azzurro: assist di Ercolessi e 2-0 segnato da Vampeta

16’20” Fehervari, schierato portiere di movimento da Angulo, da pochi centimetri non trova la porta e il gol che avrebbe riaperto la partita

16’24” GOOOOL ITALIA! Saad sfrutta la porta lasciata sguarnita dagli slovacchi per trovare il 3-0

19’02” Sesto fallo della Slovacchia, tiro libero per gli azzurri. Dal dischetto dei dieci metri va Saad, ma Oberman devia con il piede sul palo

20’00” Suona la sirena! A San Vito al Tagliamento, l’Italia batte 3-0 la Slovacchia. Domani alle 20.30 si replica

Divisione Calcio a Cinque
fonte: Divisione Calcio a Cinque – www.divisionecalcioa5.it

Condividi