Futsal C2. Girone A: domina l’X-factor, vetta condivisa tra Due Torri e Acerra, ko Domitia

Si è chiusa la 5a giornata del girone di ritorno per la serie C2 del futsal regionale, nel girone A l’ultimo fischio finale viene da Maddaloni dove si giocava il posticipo tra la capolista Due Torri e il Casagiove, termina in parità la grande sfida alla Palestra Brancaccio. Il pari avvantaggia i Leoni Acerra che, vincendo lo scontro testa-coda con i vitulatini dello Sport e Vita, affiancano i maddalonesi in cima alla graduatoria; lo Junior Domitia non sa più vincere, sconfitta e polemiche in casa dello Stregoni Five Soccer, patron Traettino punta il dito su arbitro e accoglienza. Buona prestazione del Five Aversa, i normanni superano con un set tennistico gli irpini del Città di Ariano, seppur tra le mura amiche mancava il pubblico per la disputa a porte chiuse. Il derby sannita tra Benevento e Boca regala tante emozioni ma non la gioia completa, primo pari per gli ospiti guidati da mister Lieto. La sfida tra Bellona e Cales Sporting Club premia la formazione locale, Benincasa e Kazcor fermano la corsa ospite conquistando punti preziosi per la salvezza.

Ecco i risultati della 18a giornata:

GIRONE A
BELLONA FIVE SOCCER vs CALES SPORTING CLUB 3-3
BENEVENTO FUTSAL vs BOCA FUTSAL 4-4
LE DUE TORRI MADDALONI vs CASAGIOVE 5-5
LEONI ACERRA vs SPORT E VITA 8-2
REAL BOYS MADDALONI vs FUTSAL CASILINUM 5-3
STREGONI FIVE SOCCER vs JUNIOR DOMITIA 1-0
FIVE AVERSA vs CITTA’ DI ARIANO 6-1