F1. Montezemolo: “Ferrari ha fiducia nella Fia”

”Abbiamo fiducia nella Fia”. Il presidente della Ferrari Luca di Montezemolo e’ stato lapidario nel commentare, a margine della cerimonia d’inaugurazione del nuovo Museo Ferrari a Maranello, il caso relativo al test effettuato dalla Mercedes dopo il Gran Premio di Spagna. ”Non ho commenti da fare ma prendo atto con piacere che la Federazione stia seguendo bene questa vicenda. Speriamo che la Formula 1 mantenga la sua serieta’ e abbiamo fiducia che chi tenta di eludere i regolamenti sia seguito e perseguito, anzi piu’ perseguito che seguito”.

La Mercedes, come e’ noto, a maggio ha testato pneumatici Pirelli utilizzando la monoposto attuale. La questione verra’ discussa davanti al Tribunale Internazionale della Fia il 20 giugno. Il caso che sta monopolizzando l’attenzione nel paddock non deve distrarre gli uomini di Maranello. ”Quanto a noi sappiamo bene quello che dobbiamo fare per vincere”, ha continuato Montezemolo, riferendosi alle prestazioni delle rosse. Nel Gp del Canada disputato domenica, Fernando Alonso ha chiuso al secondo posto, alle spalle della Red Bull iridata del tedesco Sebastian Vettel. ”Fra oggi e domani faro’ una lunga e approfondita riunione con Domenicali (il team principal, ndr) e tutti i tecnici: sanno bene che cosa ci serve per migliorare e sono convinto che fino all’ultima gara ci sara’ una Ferrari protagonista e competitiva, che non molla e che ha tutti gli elementi per migliorarsi”, ha aggiunto il presidente.

Condividi