Ercolano. Debacle granata, la Virtus Ottaviano cala il poker

Al comunale di Ottaviano risultato a sorpresa nel derby vesuviano tra i locali e l’ Ercolano, infatti la Virtus Ottaviano s’ impone con un netto 4 a 1, al termine di una gara molto brutta nonostante le tante reti (3 su rigore).
Passando alla cronaca avvio sprint dei locali che al primo affondo vanno in vantaggio , nel dettaglio al 3′ Rispoli (in posizione molto dubbia) prende in controtempo la difesa ospite e dopo aver scartato Cozzolino Antonio insacca nella porta sguarnita, al 17′ arriva anche il raddoppio con Ciniglio che insacca con un preciso diagonale dal limite sinistro, la termine di una veloce ripartenza sulla stessa fascia, l’ Ercolano si ritrova cosi sotto di due reti e come se non bastasse costretto a fare due sostituzioni per l’ infortunio di Perna e La Vecchia, ma nonostante tutto cerca di rialzare la testa andando per la prima volta al tiro al 27′ con il neo entrato Vitagliano che al termine di un’ azione personale calcia dai 20 metri centrali, ma la sfera termina alta, la rete che riapre la gara arriva l 31′ ad opera di Di Biase che trasforma un calcio di rigore concesso per fallo su Minauda, la rete però non sveglia i granata che nonostante il possesso palla non riesono a rendersi pericolosi.
Nella seconda frazione buon inizio dell’ Ercolano che al 49′ va al tiro con Di Biase la cui punizione dal limite sinistro sfiora l’ incrocio, ma è un fuoco di paglia perch√© nonostante lo sterile forcing non ci sono occasioni degne di nota, ed anzi nel finale in due azioni fotocopia l’ arbitro fischia a vantaggio della Virtus Ottaviano due calci di rigore entrambi trasformati, nel dettaglio al 68′ Ciniglio (fallo di Bottigliero) e all’ 83′ Evacuo (fallo di Incarnato).
Termina dunque 4 a 1 per i locali, che con il minimo sforzo vincono nettamente, viceversa completamente da rivedere la prestazione dell’ Ercolano, che nella versione odierna è troppo brutto per essere vero.
VIRTUS OTTAVIANO vs ERCOLANO 4 – 1
Virtus Ottaviano:
Longobardi, Scudo 2000, Ianniello , Iervolino (84′ Pondo), Garofalo 2000, Battaglia 2002 (34′ Bruscino 2001), D’ Amaro, Napoletano, Ciniglio (73′ Evacuo), Cozzolino Salvatore (62′ Urna), Rispoli 2002 (78′ Giordano 2002)
A disposizione: Polise 2001, Falanga 2002, Nota, Massa.
Allenatore: Carpino
Ercolano:
Cozzolino Antonio 2001, Bottigliero 2001 (75′ Scarfogliero 2001), Testaguzza 2001 (55′ D’ Emilio 2001), Porcaro, Di Franco, La Vecchia (22′ Incarnato), Narciso, Minauda (75′ Imperato 2001), Di Biase, Perna (20′ Vitagliano), Sacco.
A disposizione: Uliano, Amitrano 2001, Sforza 2000, Raia 2001.
Allenatore: Silvano
ARBITRO: Guarino (Avellino)
ASSISTENTI: De Marco e Chianese (Napoli)
RETI: 3′ Rispoli e 17′ Ciniglio (V) 31′ su rigore Di Biase (E) 68′ su rigore Ciniglio e 73′ su rigore Evacuo (V)
AMMONITI: Napoletano, D’ Amaro, Cozzolino Salvatore e Garofalo (V) Cozzolino Antonio, Sacco, Bottigliero, Narciso e Di Franco (E)
ESPULSI: nessuno
SPETTATORI: 150 circa con larga rappresentanza ospite di circa 80 unità
RECUPERO: pt 2′ ‚Äì st 2′
Condividi