Domani Virtus Goti-Villa Literno. Formicola:”Diamo una svolta a questa stagione”

Mister domani sfida alla Virtus Goti in casa loro. Come ci arrivate?

“Ci arriviamo carichi! Ci arriviamo consapevoli di dover dare una svolta a questo inizio di stagione. Già domenica abbiamo dimostrato buone cose dando una sterzata leggera in classifica mettendo punti e quindi arriviamo consapevoli di affrontare un avversario che negli anni ha sempre fatto bene in questo girone. Arriviamo col piglio giusto e cercheremo a tutti i costi di portare punti a casa dato anche che il Goti ha qualche punto in pi√∫ in classifica. Vogliamo dare continuità alla vittoria di domenica”.

Crispino, loro tesserato, in un’intervista ha detto di aver un conto in sospeso con voi per la sconfitta subita la scorsa stagione nella gara valevole per i playoff. Domani sarà una bella battaglia. La domanda è rivolta a lei: quanto sente questa sfida?

“Le dichiarazione e gli atteggiamenti di sfida non ci mettono paura anzi, caricano l’ambiente e dobbiamo cercare di arrivare l√≠ con la mentalit√° giusta. Abbiamo preparato bene la partita e sono fiducioso che i miei possano fare un grande match. Poi a me interessa il presente e esso dice che ora il Villa Literno è in crescita e vogliamo dimostrarlo sul campo battagliando contro qualunque squadra affronteremo. Domani affrontiamo il Goti: squadra e societ√° che rispettiamo. Per me è una sfida come le altre. Non mi interessa del passato. Dobbiamo affrontarla con il giusto impegno, la massima concentrazione e la massima cattiveria agonistica. Non esistono sfode facili, sono tutte difficili, complicate e vanno affrontate con concentrazione, rispetto si ma senza paura”.

In trasferta fate sempre un po’ fatica. Che Villa vuol vedere domani all’ Ugo Ievoli?

“In questo momento la statistica dice questo e stiamo lavorando per cercare di stravolgere questi dati. La mia squadra dovrà avere sempre lo stesso atteggiamento: giocarsi tutte le gare con il giusto agonismo, senza fare distinzione di campo, che sia di casa o che in trasferta. Questo è un aspetto su cui sto lavorando per cercare di dare mentalit√° vincente a questo contesto che se riusciremo a miglioralo a dicembre sicuramente potrà regalare soddisfazioni.
Voglio un Villa Literno propositivo, quello che ho ben visto contro il Puglianiello. Un Villa che sappia imporre il gioco con mentalità importante. La squadra ha qualit√°, c’è un bel mix tra giovani e over. Dobbiamo dare continuità per cominciare a far punti, arrivare il pi√∫ in alto possibile per poi giungere a dicembre e capire dove possiamo realmente arrivare, se possiamo accomodarci nella griglia che conta. Ma nel frattempo dobbiamo portare a casa punti”.

Condividi