DHS Napoli C5. Tito lascia, nuovo allenatore per la Juniores

La DHS Napoli C5 comunica di aver affidato la guida della formazione juniores al tecnico Crescenzo Falcone. La decisione di legarsi al tecnico ex Mecobil, Scafati Santa Maria e Futsal Sbarra arriva in seguito dell’addio di Gianluca Tito, al quale era stato precedentemente affidato l’incarico. Gianluca, al quale vanno comunque i ringraziamenti da parte della società, lascia per motivi di natura strettamente personale. La scelta di Falcone, che ha subito incontrato il consenso da parte di tutti i membri della dirigenza, conferma l’interesse di puntare in modo deciso sulla crescita della mas√¨a napoletana. Non era nei miei piani ripartire dal settore giovanile ‚Äì questo il commento del neo tecnico azzurro ‚Äì ma quando ha bussato la DHS Napoli non ho potuto dire di no. Questo è un progetto importante, che ha riunito sotto un’unica bandiera persone serie e competenti. Ripartire dai giovani dopo dieci anni non mi spaventa. Anzi. Allenare una juniores che ogni anno sforna alcuni tra i migliori talenti del panorama nazionale è una sfida che mi stimola e mi spinge a rimettermi in gioco. Obiettivi? La storia recente parla di scudetti e Final Eight. Non posso che proseguire su questa strada, cercando di puntare al miglior risultato possibile in ambito nazionale, senza perdere di vista l’obiettivo principale, cioè la crescita di un settore giovanile in cui la società crede fermamente.