De Laurentiis vuole trattenere Cavani e studia un’offerta importante

La partenza di Edinson Cavani non è cos√¨ scontanta come sembra. Al momento, nessuno tra i club più facoltosi ed interessati al calciatore ha presentato un’offerta concreta al presidente De Laurentiis. Real Madrid, Paris Saint-Germain, Bayern Monaco, Manchester City e Chelsea tentennano; del resto, 63 milioni di euro non sono pochi spiccioli. Intanto, il numero uno partenopeo prova a sfruttare questo momento di calma piatta per corteggiare il Matador, convincendolo a restare con l’ennesimo ritocco dell’ingaggio.

Stando a quanto riportato dall’edizione odierna de “Il Mattino”, infatti, De Laurentiis sarebbe intenzionato ad umentare lo stipendio del Matador fino a 6 milioni di euro con conseguente prolungamento del contratto fino al 2018. Ma la vera novità sta nel fatto che il patron partenopeo potrebbe fare uno strappo alla regola sulla questione diritti d’immagine, cedendo il 50% al Matador. L’offerta è considerevole; nelle prossime ore si attendono importanti sviluppi.

Condividi